menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, al Collegarola di Modena un’altra sfida alla vetta per il Romagna

L’appuntamento è alle ore 14:30 al Campo Collegarola di Modena: l’incontro sarà diretto dall’arbitro Stefano Roscini

Per la seconda domenica consecutiva il Romagna RFC è alle prese con una sfida di alta classifica: dopo il Bologna 1928, i galletti domani incontreranno il Modena Rugby, che ha guadagnato la testa della graduatoria proprio grazie alla battuta d’arresto della formazione bolognese nel confronto di domenica scorsa allo Stadio del Rugby di Cesena. Il 29-26 con cui il Romagna ha avuto la meglio sul Bologna, al termine di una partita vivace e in bilico fino all’ultimo, ha consegnato alla squadra 4 punti preziosi, che valgono il quarto posto e un distacco di 5 punti dalla vetta.  Sul difficile campo del Modena, ancora inviolato in questo campionato, sarà dunque importante mostrare la stessa tenacia e determinazione per mantenere il passo del gruppo di testa. Il Modena, una vecchia conoscenza del Romagna, incontrata anche a settembre nella tradizionale amichevole pre-campionato durante il Romagna Rugby Day, arriva a questo appuntamento forte della striscia di 4 vittorie negli ultimi turni, che le hanno assicurato il primato in solitaria: un primato che il Romagna dovrà cercare di mettere in discussione per fare un altro passo in avanti in classifica. L’appuntamento è alle ore 14:30 al Campo Collegarola di Modena: l’incontro sarà diretto dall’arbitro Stefano Roscini. I 24 giocatori convocati: Ataei, Baldassarri, Bassi, Bersani, Buzzone, Caminati, Di Franco, Donati, Fantini, Fiori, Lepenne, Magnani P, Manuzi, Medri M, Medri S, Onofri, Paganelli, Pirini, Righi, Saporetti, Scermino, Soldati, Velato, Villani. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento