Sport Mercato Saraceno

64 anni ed un fisico da maratoneta: la storia di Edgardo Pari

Per l'ultramaratoneta Edgardo Pari (64 anni), che ha percorso fino a 100 km in qualche ora, attraversare di corsa i luoghi in cui è cresciuto sarà un vero piacere

Per lui la Maratona Alzheimer sarà una passeggiata, anche se il tempo per prepararsi è poco. Per l’ultramaratoneta Edgardo Pari (64 anni), che ha percorso fino a 100 km in qualche ora, attraversare di corsa i luoghi in cui è cresciuto sarà un vero piacere. «Ancora oggi partecipo a 2 o 3 maratone ogni anno e questa non voglio perderla – esordisce l’atleta – La gara comincia a Mercato Saraceno e ciò la rende un evento speciale per noi podisti della Valle del Savio, che non possiamo mancare per nessuna ragione. Non importa se al momento non sono allenato: voglio poter dire “Io c’ero alla prima edizione di Maratona Alzheimer!” e correre per esprimere solidarietà verso chi non può farlo».

Cresciuto a San Carlo di Cesena, Edgardo è iscritto da una decina d’anni al gruppo podistico Easy Runner di Mercato Saraceno, dove oggi risiede, e corre sin dai tempi di Ragioneria, quando ancora si cimentava con distanze più brevi. Ha partecipato a più di 80 maratone, senza mai abbandonarle, e vuole arrivare a quota 100. Il suo miglior tempo: 169o assoluto alla maratona di Roma. Ha al suo attivo anche una decina di ultramaratone, nelle quali ha raggiunto ottimi risultati: 1o assoluto a Civitanova Marche, 2o assoluto a Caserta, 8o assoluto alla Desio Milano, 21o assoluto al Passatore e così via. «Ho sempre avuto voglia di soffrire – afferma il corridore e conclude: – Se il fisico me lo consentirà, non mi fermerò mai».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

64 anni ed un fisico da maratoneta: la storia di Edgardo Pari
CesenaToday è in caricamento