rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
social Cesenatico

Aperitivi e cene in mezzo a piante e fiori: un locale dove si mangia dentro ad una serra

Un progetto partito un po' in sordina un anno fa, prima di una delle nuove chiusure dovute alla pandemia. Ma che già i cesenaticensi apprezzavano, poi in estate “in serra è troppo caldo ed abbiamo utilizzato per un po' il giardino

Un'azienda agricola che si reinventa, durante la pandemia, per proporre cene e aperitivi in mezzo a piante e fiori. Passare una serata seduti al tavolo tra piante verdi, guardando i ciclamini che crescono, all'interno di una serra è stata l'idea di Cinzia Bonoli, classe '64, titolare de “Il Giardino”in viale Cecchini a Cesenatico, che si è trasformato in “Serramare”, con l'aiuto della figlia, Sofia Bazzocchi, 25 anni, che sta studiando come nutrizionista.

Un progetto partito un po' in sordina un anno fa, prima di una delle nuove chiusure dovute alla pandemia. Ma che già i cesenaticensi apprezzavano, poi in estate “in serra è troppo caldo ed abbiamo utilizzato per un po' il giardino – spiega Bazzocchi -, ma i nostri mesi di apertura saranno da settembre a fine maggio per cene ed aperitivi, poi resterà la serra”.

Bonoli gestisce l'attività da almeno 15 anni: “Il garden ha più di 40 anni, nato con mio nonno che era più ortolano, poi mio babbo che ha realizzato le serre per coltivare fiori – ricorda -. Nasciamo come produttori, qui si vive la stagionalità delle piante, se ne osserva la crescita, c'è tutta una vita, adesso la serra è piena di ciclamini ad esempio. Abbiamo realizzato il mio sogno, come si vede in Olanda anche per la grande ristorazione”. E chi deciderà di sedersi nei circa 30 posti a sedere che offre “Serramare” potrà ammirare questo.

“Questo nuovo progetto si è concretizzato durante i periodo del Covid, quando abbiamo avuto più tempo per pensare ed abbiamo deciso di allestire una parte di serra con i tavoli, in mezzo a piante e vasi – racconta Bazzocchi che si occupa della cucina -. Abbiamo scelto di utilizzare prodotti di altre aziende agricole: la base del menù è la 'baked potatos', patate al cartoccio farcite in diverse versioni, usando tutti ingredienti di stagione e del territorio romagnolo. Poi abbiamo aggiunto taglieri di mare e di terra”. Serramare è aperto per aperitivo e cena dal giovedì alla domenica dalle 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperitivi e cene in mezzo a piante e fiori: un locale dove si mangia dentro ad una serra

CesenaToday è in caricamento