← Tutte le segnalazioni

Incidenti stradali

Incidente stradale in via Turchi, un lettore: "Vogliamo mettere questa strada in sicurezza?"

Via Pietro Turchi, 18 · Cervese Nord

Sono un cittadino residente in via Turchi. Questa sera, domenica, si e' verificato l'ennesimo incidente stradale, all'intersezione con via Zara, non sfociato in tragedia solo per puro caso; infatti una delle auto coinvolte ha invaso il marciapiede.Non oso pensare cosa sarebbe successo se l'evento si fosse verificato al mattino, con bambini e genitori che si dirigono in direzione della scuola.

Sono anni che i residenti chiedono ,anche con raccolta di firme,all'amministrazione comunale, di mettere in sicurezza tale strada. In quanto il traffico presente composto da mezzi pubblici e privati transita ad alta velocità, senza rispettare il limite imposto di 30 km orari. Va tenuto presente che il quartiere di Madonna delle Rose e' densamente popolato, inoltre sono presenti due scuole che si affacciano su via P.Turchi.

Vogliamo aspettare la prima vittima per agire sulla sicurezza stradale??'

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Io metterei i 5... ahahah! Signori, qui il problema è dell'ignoranza ed arroganza (ED INCAPACITA'!!) di chi guida le auto, altroché... se tutti guidassero con correttezza, questa via (esattamente come tutte le altre vie della nostra città;) sarebbe una strada sicura. Ma noi, esseri umani, piloti e padroni della strada, dobbiamo sempre mostrare le nostre capacità di guida veloce.......bah!

  • Caro cittadino, quanti voti può portare la sua richiesta? Via Turchi mi sembra piccolina, secondo me non arriviamo a qualche decina. Prima di fare richieste "assurde" è sempre bene pensare con la mentalità del dirigente piddino medio.

    • Più che altro, sarebbe necessario che il dirigente medio ci abitasse in tali vie, allora miracolosamente si risolverebbero tanti disagi. A Forlì abbiamo un esempio eclatante in via regnoli.

  • Per ricavare degli stalli per il posteggio a pagamento, in tutta la zona sono stati messi dei sensi unici completamente irrazionali. Così via Turchi è rimasta l'unica strada che da Viale Gaspare Finali va verso Viale Oberdan. Tutto il traffico in quella direzione è convogliato su di essa, che è diventata una strada pericolosissima. La sicurezza costa, i posteggi rendono. La politica del profitto.

    • Infatti il problema è la visibilità da via Zara all'incrocio con via Turchi, a causa dei parcheggi non si vede chi arriva e per tentare di immettersi bisogna andare in mezzo alla strada e sperare che chi sta arrivando non vada troppo veloce. Sicuramente andare piano aiuta ma non risolve il problema. Basterebbe eliminare un paio di posti auto su entrambi i lati ma dubito che questa soluzione potrebbe andare bene all'amministrazione.

    • Infatti il problema sull'incrocio con via Zara è appunto che a causa dei parcheggi non si vede chi arriva da via Turchi. Andare piano aiuterebbe ma non risolve, bisogna cmq andare in mezzo alla strada per vedere se si può arrischiare a partire e a quel punto potrebbe essere troppo tardi. Basterebbe eliminare un paio di posti auto su entrambi i lati per dare una visuale migliore ma dubito che l'amministrazione sarebbe d'accordo.

  • Bisognerebbe mettere i trenta dappertutto... Oppure i quindici, così di riducono ancora i pericoli....

    • Se poi andiamo a piedi ancora meglio !"

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento