← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

"Un mondo rosa a Cesena?": la domanda di una lettrice

Via Riccione · Oltresavio

Salve! Vorrei chiedere informazioni riguardanti la sostanza che in maniera molto "civile", da quanto pare durante una festa, alcuni ragazzi hanno distribuito lungo alcune strade della città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (23)

  • Fatevi meno seghe mentali....godetevi il colore della vita...maddai....sversan di tutto nei nostri fiumi, comprese le fogne del riminese e di Cesenatico fino a pochi anni fa, nella zona di Forlì bruciano di tutto negli inceneritori....ma nessuno niente...maddai....italiani....sveglia....

    • Bravissimo.

  • Chiara probabilmente hai ragione, però non farla troppo lunga...respira e rilassati.

  • Andate a leggere i commenti del gruppo FB di Color vibe: https://www.facebook.com/events/1428523307459777/ Poi venitemi a dire che è amido di riso e i colori sono alimentari! E non parliamo dei possibili danni ambientali che queste sostaste hanno creato in una zona che dovrebbe esser preservata essendo parco urbano...

    • Ahahah non vorrei mai conoscerti! du palle!

      • ...e' reciproca la cosa ! C

  • Mi va bene tutto ..... Ma poi chi pulisce ?????

  • se gli organizzatori non si sono occupati anche della pulizia delle aree interessate, questa è una grave carenza: nel permesso per svolgere queste manifestazioni andrebbe esplicitato che i luoghi vanno ripristinati a loro carico, a maggior ragione visto che l'evento prevedeva il pagamento di un biglietto. Del resto c'è scritto che la polvere è alimentare e biodegradabile, non mi sembra il caso di farne un dramma, ci sono problemi più gravi, chiamarla "idiozia" mi pare eccessivo, allora aboliamo anche le mascherate le processioni le feste di parrocchia o dell'unità i mercati i concerti e tutto il resto. Dai un po' di vita, una corsa colorata cosa farà mai! Non facciamo i musoni dai, w l'allegria! Però chi organizza poi ha anche l'onere della pulizia.

  • tutti dovrebbero colorare di più le loro vite..... a leggere questi commenti viene in mente solo il grigio antracite......... e dai !!!!!!! se il gatto si lecca vuol dire che è buono !!!!! in fondo, quante porcherie mangiano in giro i nostri gatti ?

  • Sinteticamente: a me sembra un'idiozia, sia prima, essendomi documentato sulle caratteristiche dell'evento, che dopo, avendone constatato di persona gli effetti sulle aree interessate dalla manifestazione.

    • Ma ridi e goditi la vita va!

      • Amico mio, rimango della mia opinione - che non mi toglie il sorriso ed il piacere della vita - nonostante il tuo invito.

  • Solamente nella tarda mattinata ho rintracciato notizie riguardanti la struttura dell'evento che ho fotografato nelle prime ore della mattina (https://colorvibe.it/localita/cesena15/). Peccato che, per quanto mi riguarda, il non conoscere da subito i componenti delle polveri usate abbia causato veramente poca "allegria", visto che il mio gatto (che non è la "pantera rosa"...) è comparso a casa alle 7.00 di mattina completamente ricoperto di questa polvere che non sono riuscita a levargli di dosso e che lui ha continuato a leccarsi durante tutta la giornata. Spero che i coloranti usati siano non solo NATURALI ma anche ALIMENTARI. E non vorrei entrare nella polemica della pulizia delle 4 aree colorate dai pigmenti fatta con mezzi non idonei per aspirare polveri e che spero, visto il carattere straordinario e a pagamento dell'evento, non debbano pesare sulla collettività. Con dispiacere mi viene da commentare che, benchè l'evento abbia estetica e origini di indubbia bellezza, il non pensare al contesto urbano e naturale dove si è praticato, mettendo tutti (anche chi non è costantemente collegato alla rete) al corrente dei connotati della cosa, sia stato veramente poco civile.

    • Ma ce l'hai una vita? la mia è talmente bella e piena di cose che non avrei nemmeno il tempo di fare quel che hai fatto tu con il solo scopo - peraltro- di screditare una originale manifestazione che ha portato tante persone a divertirsi in maniera sana.

    • preoccupati anche di quello che dai quotidianamente da mangiare a quel gatto

      • ...ti riporto da un post dal suddetto link: "..oggi scopro inoltre che il colore non è destinato ad essere ingerito.. Noi abbiamo inalato ed ingerito quella sostanza per oltre 1 ora essendo addetti a tirarlo alle persone, NESSUNO E DICO NESSUNO, ci ha avvisati che non sarebbe andato via, NESSUNO ci ha fatto firmare qualcosa per farci assumere la responsabilità. Come al solito questi eventi sono fatti solamente per guadagnare il più possibile, fregandosene di tutti e tutto. Delusione".. Non ti rispondo neanche di darle tu certe sostanze ai tuoi animali da mangiare perchè non mi passa neanche nell'anticamera del cervello di augurare del male ne a te ne ai tuoi animali....

    • Avatar anonimo di Un tuffo dove l'acqua è più blu
      Un tuffo dove l'acqua è più blu

      La domanda è stata decisamente malposta... tutto il resto è opinabile.

      • ... un grande coraggio dire certe cose alla luce dei fatti...che purtroppo mi viene da dire, sono stati di una scontatezza allarmante... Datele voi ai vostri animali da mangiare certe schifezze

        • Avatar anonimo di Un tuffo dove l'acqua è più blu
          Un tuffo dove l'acqua è più blu

          No no, non ci siamo proprio capiti. La domanda fatta era TENDENZIOSA, MALPOSTA E CAPZIOSA. Sul resto come ho detto... opinabile. Se fosse stata fatta in maniera più civile coerente e sensata (e almeno minimamente informata) qualche consenso ci sarebbe stato. (pensa che per quanto mi riguarda la manifestazione in questione è del tutto insensata)

  • la "sostanza" è amido di mais per alimenti assolutamente atossico, sicuro e biodegradabile, come si legge sul sito dell'associazione che ha organizzato la corsa vibe avvenuta sabato a cesena, vedi sito dedicato. Mi spiace non aver trovato articoli o foto foto sui notiziari locali, è stato uno spettacolo bello, non so se poi gli organizzatori abbiano pulito o abbiano lasciato il compito alla pioggia o ad altri. Credo non ci sia da preoccuparsi, un po' di colore e di allegria spero ci faccia bene.

  • Avatar anonimo di Un tuffo dove l'acqua è più blu
    Un tuffo dove l'acqua è più blu

    la "Sostanza" che è stata usata durante una "festa"... vabbè... è atossica, anallergica (il prodotto sui chiama Holi Colors... in rete si trovano tutti i dettagli). Si trovano anche i dettagli in merito alla "festa che alcuni ragazzi hanno fatto).

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento