← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Denuncia sullo stato della strada provinciale 75 "Diolaguardia"

Questa è una segnalazione- denuncia di cittadini. Dopo le forti piogge dell'inverno scorso, molte strade collinari del nostro territorio, sono state interessate da frane e smottamenti. Molte sono già state ripristinate, altre, come la Strada Provinciale Diolaguardia SP75 (esattamente fra Diolaguardia e Sorrivoli), come si può vedere dalle foto e transitandola si vede tutta la pericolosità, attende ancora la messa in sicurezza.
Siamo a fine luglio,agosto si sa, è un mese morto, a settembre riaprono le scuole e queste frane, soprattutto una di queste occupa metà carreggiata (e la strada si sa è già stretta) ma non solo,si sta estendendo sempre più in lunghezza, con una voragine proprio a ridosso di una curva a gomito, ove non è nemmeno stato messo un semaforo. Con l'arrivo poi dell'autunno, ritorneranno le piogge e la situazione peggiorerà!!!

Ora noi chiediamo alla Provincia: Cosa aspetta a metter in sicurezza la suddetta strada, visto che a settembre il pulmino che porta alla scuola materna ed elementare di Saiano diversi bambini, transiterà di nuovo su quella strada? Per non parlare delle persone che usano la stessa per recarsi al lavoro e i vari ciclisti che tutti i giorni percorrono questo tratto. La Provincia vuole aspettare che crolli definitivamente tutto il tratto?
Vuole aspettare che succeda qualche cosa di veramente grave? 
E i sindaci di Cesena e Roncofreddo dove sono quando si tratta di stimolare la Provincia ad agire? Dopo questa segnalazione, se la Provincia non provvederà a metter in sicurezza la strada citata, il nostro gruppo di cittadini non si fermerà, faremo una raccolta firme e se per disgrazia ,ci auguriamo di no, dovesse succedere il peggio, la Provincia sarà portata in giudizio nelle sedi opportune.
Claudia Ceccaroni a nome di cittadini residenti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Imbarazzante, come al solito non si valuta che in questo periodo non si creano disagi di nessun tipo alla circolazione e i lavori potrebbero andare avanti senza sosta...non è un problema di soldi, non ci crede nessuno...ma perché? Perché? E nessuno del comune abita o fa quella strada almeno due volte al giorno per andare al lavoro o a cesena??? Mah!!!

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento