← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Cesenatico, la segnalazione: "Sistemare il parcheggio di fronte alla Casa del Gelso"

Il parcheggio di fronte alla Casa del Gelso di Bagnarola si sta sagomando sempre di più in un indecente sali e scendi di terra battuta con conseguenti pozze quando piove. Il parcheggio già asfaltato di fronte alla scuola materna (anch'esso oramai in stato non impeccabile) non è mai sufficiente per le auto dei genitori che ritirano i bambini dall'asilo e dalla corrispondente fermata dello scuolabus, pertanto fruire dello spazio considerato è una necessità quotidiana a cui molti spesso cercano di ovviare con parcheggi precari che evitino di distruggere le sospensioni delle auto e di dover camminare, specie in questo periodo, tra una gimkana di buche, fango e schizzi. Tale parcheggio risulta oltretutto irrinunciabile anche in tantissime altre occasioni durante l'anno.


La cosa mi risulta periodicamente segnalata a Cesenatico Servizi che però, com'è normale che sia, si occupa una volta all'anno della sola manutenzione ordinaria coprendo le buche con terra e ghiaia, soluzione che dopo poche settimane riporta puntualmente il parcheggio al suo originale aspetto.


Nell'aprile 2012 riferiva un locale Consigliere Comunale di maggioranza di come fossero stati stanziati nel bilancio triennale 150.000 euro di investimenti per asfaltare tale parcheggio, tra l'altro ripresi dal bilancio precedente. Pare che nel successivo e definitivo bilancio triennale degli investimenti, risalente a un solo mese dopo, tale voce sia stata del tutto cancellata nel silenzio, per essere dirottata non-so-dove.


E' possibile che per Bagnarola (7/8% circa della popolazione di Cesenatico) non valga la pena investire nemmeno 50.000 euro all'anno in un'opera utile e invece in centro si programmino senza batter ciglio nuovi lavori milionari di riqualificazione? Allo stesso modo, questione anche questa dibattuta con l'Amministrazione nel 2012 (e dissero che se ne sarebbero occupati interfacciandosi con l'ex ATR) sarebbe il caso finalmente di realizzare, sempre nella zona adiacente alla fermata dello scuolabus, una pensilina che ripari i bambini dalla pioggia (l'area ex edicola sarebbe ideale, basta farla), che se non fosse per grazia ricevuta del piccolo spazio riparato del piadinaio ivi posto, che ne accoglie una parte, bambini e genitori rimarrebbero completamente sotto alla pioggia.


Mi auguro che la Giunta prenda finalmente definitivi provvedimenti in merito; anzi spero che queste mie considerazioni siano superflue e che i lavori evidentemente necessari da anni siano già in corso di stanziamento per rapida esecuzione.

Gianni Briganti
Bagnarola di Cesenatico

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento