← Tutte le segnalazioni

Altro

BenEssere a scuola. Giunge al terzo anno il progetto di identificazione precoce DSA

​CESENA. Si avvia per il terzo anno consecutivo il progetto BenEssere a Scuola 2015 coinvolgendo le scuole primarie di Cesena e Cesenatico. Il progetto di Ricerca-Azione, organizzato e promosso dall'associazione di promozione sociale Insieme per Crescere, coinvolge due circoli didattici, Cesenatico II e Cesena IV, circa 20 classi, più di 300 bambini e 40 insegnanti e nasce con l'intento di fornire un servizio di identificazione precoce dei disturbi di apprendimento nei bambini delle classi seconde della scuola Primaria.

Semplici prove di lettura e scrittura, somministrate da personale qualificato, esperto e competente, permettono agli insegnanti di confermare il lavoro quotidiano svolto in classe e, allo stesso tempo, di sviluppare strategie mirate e adeguate alle esigenze di ciascun bambino nell'ottica di una migliore integrazione e personalizzazione della didattica.

Un lavoro di rete che, giunto al terzo anno di attività, conferma l'importanza dell'unione di intenti e di risorse mantenendo sempre al centro il bambino, le sue esigenze e , soprattutto, le sue potenzialità.

Il progetto si sviluppa nei mesi di aprile e maggio 2015 e prevede quattro fasi operative. Durante il primo step avviene la somministrazione dei test seguita dall'elaborazione statistica dei risultati da parte del team specialistico coordinato dal dott. Fabio Scaliati, psicologo esperto in Disturbi Specifici dell'Apprendimento. Nel corso della seconda fase i risultati dei test vengono "restituiti" agli insegnanti durante serate di confronto e arricchimento professionale. In questi momenti i dati statistici verranno presentati dagli esperti e completati dall'esperienza e dalla conoscenza personale degli insegnanti; in questo modo sarà possibile contenere i possibili falsi positivi.

Il progetto si conclude durante le mattinate dedicate allo sportello d'ascolto; si tratta di uno spazio dedicato a famiglie e insegnanti che sentono la necessità di confrontarsi personalmente con gli esperti sulle possibili strategia operative da attuare con i singoli bambini in modo da costruire una catena d'azione virtuosa e costruttiva per tutti gli attori coinvolti nel percorso didattico e, in special modo, per i bambini.

BenEssere a scuola 2015, completamente finanziato da Fondazione Romagna Solidale, Confartigianato per il Sociale e BCC di Sala, permette il raggiungimento di un traguardo molto importante: il completamento di una diagnosi laddove il percorso precedente abbia evidenziato un'alta probabilità di Dislessia o di un altro disturbo dell'apprendimento. Lo sviluppo di una così stretta rete di collaborazione, strutturata e affinata nel corso degli anni precedenti, ha permesso di raggiungere un risultato di altissimi livelli.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria del Poliambulatorio Kimeya presso il quale ha sede l'Associazione 0547/610024

Mail: info@insiemepercrescere-aps.org

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento