social

Cesenate entra nel mondo del sesso: "Pornostar? Magari, per ora pornogirl. Ma scelgo i miei progetti"

E' di Cesena e l'altra sua passione è il canto, rock e blues. Ha impiegato molto tempo per decidere di cimentarsi nel mondo del porno, frenata dai pregiudizi, specialmente essendo una mamma

Ha 35 anni e da meno di un anno ha cambiato vita, cimentandosi in quello che da sempre è il suo sogno: il mondo del porno. Anche se non  si sente ancora una pornostar: “Non sono ancora una star, magari lo fossi, meglio pornogirl o creatrice di contenuti digitali per adulti”. Harley Sixx, questo il suo nome d'arte, è di Cesena, l'altra sua passione è il canto, rock e blues. Ha impiegato molto tempo per decidere di cimentarsiin questa nuova avventura, frenata dai pregiudizi, specialmente essendo una mamma. 

Da sempre è stata quella “che lanciava per prima le mode, per poi prendermi gli insulti”, da sempre è una creativa, nella musica, ma anche nel porno vuole avere carta bianca. Per questo non arrivano i 'soldi facili', ma dopo le ultime esperienze di lavoro negative, la 35enne si è buttata in un mondo nuovo. 

Ci racconta la sua vita prima di questa scelta?
Ho frequentato l'Itas a Forlì, poi sono andata a Londra per cantare: suono la chitarra, ho cantato in diversi gruppi; lì ho conosciuto Amy Winehouse, il mio mito, che ho anche tatuata, Adele e Skin.  Avevo 18 anni e mi hanno fermata per fare delle foto e da allora faccio foto come modella alternativa. Ho fatto tanti mestieri, ma ultimamente lavoravo come operatrice socio sanitaria.  

Come mai ha realizzato solo ora il suo sogno nel mondo del porno?
E' una cosa che ho sempre voluto fare, ma mi fermavano i pregiudizi nei confronti di un ambiente che oggi è molto cambiato. Ho visto un'intervista alle Iene di Steve e Danika Mori, lei ha vinto due 'Pornhub awards', l'ho contattata, siamo diventate amiche e mi ha dato delle dritte. La scelta l'ho fatta insieme al mio compagno, l'idea è stata sua, ma giro i contenuti anche con un altro ragazzo, abbiamo una relazione 'poly'.  Da mamma mi sono posta il problema dei pregiudizi, ma in questo modo dimostro a mio figlio che le persone non si giudicano dalle scelte che fanno. Per lui noi rimaniamo solo i suoi genitori. 

Ci racconta della sua relazione 'poly'?
In realtà condividere questo lavoro con il mio compagno è una bellissima cosa, conosco lui e l'altro ragazzo da tantissimo tempo, siamo amici sin da ragazzini, abbiamo fatto le nostre esperienze insieme. 

Come ha scelto il suo nome d'arte?
Harley come la moto e Sixx, come Nikki Sixx, bassista del Motley Crue, che io adoro. 

Il mondo del porno offre molte opportunità di lavoro?
Ce ne sono, dipende cosa sei disposto ad accettare. Non sto guadagnando molto perchè rifiuto cose che non sono disposta a fare. Io ho una pagina ad abbonamento, sul portale Only Fans: con 10 dollari si può accedere alla mia pagina, vedere foto, video e chattare  direttamente con me live. Sto cominciando a mantenermi adesso, ma voglio decidere io cosa e come girare, voglio mantenere la mia vocazione creativa. Sono così anche nella musica.  Io e il mio compagno facciamo tutto da soli. I sexworker usano Twitter perchè non è di parte, Telegram, Only Fans, Mym, su Facebook ed Instagram ci chiudono i profili.  

E' un mondo dove c'è parità di genere?
No, non c'è nel mondo del porno: nei video molto spesso il punto di vista della ripresa è quello dell'uomo, perchè la maggioranza degli utenti sono uomini. Anche se è più facile che dalle donne riceva complimenti io, piuttosto che i miei partner.  

Che consigli darebbe a chi vuole intraprendere questa carriera?
Recentemente è diventata un po' una moda, ricevo molte chiamate di persone che vogliono fare questo lavoro, anche molti uomini. C'è chi ha perso il lavoro durante la pandemia e chi pensa di fare soldi facili, ma non è così, ci vuole impegno e, se non si è davvero convinti, poi un giorno si rischia di pentirsi. Proprio per questo, premetto sempre che ci si deve ricordare che quello che viene messo in rete, nonostante le tutele, resta in rete. 

Cosa l'ha spinta a scegliere il porno e non un altro mestiere?
Perchè e un mondo che mi piace, è creativo ed è una cosa che so fare bene. Da gennaio 2021, quando ho iniziato, ho imparato in fretta, ho conosciuto tanta gente. Non mi voglio più trovare a non sapere se mi rinnovano il contratto a fine mese e l'ultima esperienza lavorativa che ho avuto è stata terribile. 

Questo mestiere comporta una grande cura del corpo?
Visto che le palestre sono chiuse mi alleno a casa e cerco di avere una dieta bilanciata. Mi piace tanto il make up e mi trucco da sola. Ho grande cura dei miei capelli, che sono lughi un metro con extension azzurre.

Prossimi progetti? 
Girerò per la prima volta un video lesbo a Milano, con una mia amica, la modella Silvia Pepper  


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenate entra nel mondo del sesso: "Pornostar? Magari, per ora pornogirl. Ma scelgo i miei progetti"

CesenaToday è in caricamento