rotate-mobile
social

C'è anche un volto cesenate nel finale della nota fiction "Nero a metà 3"

E' alla sua prima prova di fiction crime, alle prese con un ruolo decisamente non rassicurante, braccio operativo di loschi traffici, che tentetà di portare a termine una pericolosa missione

Lunedi 9 maggio in prima serata su Rai 1 sarà trasmesso il finale di stagione di Nero a metà 3, la serie di successo di Rai Fiction con protagonista Claudio Amendola, che giunge all’atto conclusivo, con un finale ricco di colpi di scena: nel cast figura anche il cesenate Alberto Baraghini alla sua prima prova di fiction crime, alle prese con un ruolo decisamente non rassicurante, braccio operativo di loschi traffici, che tentetà di portare a termine una pericolosa missione.

L'appuntamento è con gli ultimi due episodi di Nero a metà 3 a partire dalle 21.25 su Rai 1.

Attore e performer versatile, attivo in ambito teatrale e cinematografico, Alberto Baraghini ha vinto il premio ERT "Elisabetta Turroni" per la creatività artistica edizione 2015. In teatro con A. Adriatico/Teatri di Vita, Slowmachine, Circolo Bergman, S. Mabellini, Scuola Civica Milano P.Grassi, Apache/MTM. Protagonista di alcune tra le web series italiane più premiate nel mondo: "Run Away the series", "Milano Underground","Hidden" e del film "L'abbandono"(2018), delle docufiction di Rai Storia "Maxi, il grande processo alla mafia"(2018) ,"20 09 1870 la battaglia per Roma" (2020) e nel docufilm per Rai 5 "Gli occhi di Dante"(2021). Lo vedremo in autunno nella trasposizione cinematografica dell'ultima opera shakespeariana "La Tempesta 2050" e nel docufilm per sky arte "Botticelli a Firenze: la nascita della bellezza".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è anche un volto cesenate nel finale della nota fiction "Nero a metà 3"

CesenaToday è in caricamento