Il Sacro Cuore si presenta alla città: serie di open day per le famiglie

"In questi anni si sono anche arricchiti gli spazi - viene ricordato -. E' stata ampliata in una nuova ala la Scuola dell’Infanzia sono stati creati nuovi laboratori di Musica e Arte ed una ampia Biblioteca alla scuola media"

Partono sabato le iniziative di presentazione alla città delle scuole del Sacro Cuore. "Col progetto “Ennedì” tutte le aule dell'elementari e medie sono divenute ambienti di apprendimento interattivo, dotate di Lim e computer, con l’aggiunta alla Media dell’utilizzo dei tablet da parte di tutti i ragazzi - viene spiegato dall presidente del Consiglio d'Istituto Alberto Bolognesi, dalla preside Ombretta Sternini e dalla direttrice Emanuela Casali -. Questo ha permesso di conferire alla didattica quel supporto multimediale, che appare canale privilegiato per favorire gli apprendimenti dei “nativi digitali”, favorendo lo sviluppo di un’autonomia di ricerca, ma supportando anche in maniera più efficace il percorso dei ragazzi con difficoltà".

"Col progetto di “Scuola internazionale” si è ampliata notevolmente l’area linguistica a partire dalla scuola dell’Infanzia - viene rimarcato -. La lingua inglese è presente nel curriculum fin dai 3 anni, con ingresso in tutte le classi di madrelingua, potenziamento orario alla Primaria e alle Medie, introduzione di insegnamenti Clil (insegnamento di moduli tematici disciplinari in lingua) e certificazioni Cambridge a partire dalla Quinta elementare. In aggiunta quest’anno, in collaborazione con l’associazione Airi di Forlì, viene proposto opzionalmente, in prolungamento dell’orario scolastico, sia all’Infanzia sia alla Primaria, un corso quotidiano di Inglese che ha come obiettivo il raggiungimento di una fluidità nella comunicazione orale della lingua".

C'è anche il progetto “Teatro”: a partire dalla Scuola dell’Infanzia è proposto di vivere l’esperienza del laboratorio teatrale (che in Terza Media viene svolto in lingua inglese), condotto da esperti, in collaborazione con gli insegnanti. "Coi progetti di lettura “Libriamoci”, LibrAperto e “Festa dei libri e delle rose” si cerca di mantener vivo in tutto gli ordini di scuola il gusto per la narrazione e la lettura, che appare un elemento imprescindibile di formazione - viene aggiunto -. Col progetto "Coro" sia alla elementari che alle medie per tutto l’anno viene sviluppata una educazione musicale che permette esibizioni degli studenti in tutti i momenti pubblici della scuola".

"In questi anni, a fronte dell’incremento degli alunni e delle sezioni/classi si sono anche arricchiti gli spazi - viene ricordato -. E' stata ampliata in una nuova ala la Scuola dell’Infanzia sono stati creati nuovi laboratori di Musica e Arte ed una ampia Biblioteca alla scuola media". Progetti disciplinari e pluridisciplinari troveranno espressione nei laboratori degli Open Day proposti dalla scuola: open day della scuola elementare sabato dalle 10 alle 12,30 nella sede di via don Minzoni: open day della scuola media sabato 1 dicembre dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.00 nella sede di via del Seminario 85; ed open day della scuola dell'infanzia sabato 12 gennaio dalle ore 10.30 alle ore 12,00

Seguirà poi per l'elementare e medie la possibilità di assistere alle lezioni in classe dal 3 al 15 dicembre e dal 9 al 19 gennaio. Nel mese di gennaio infine gli incontri di presentazione dettagliata del Piano dell’Offerta Formativa da parte degli insegnanti delle future classi iniziali dei diversi ordini: mercoledì 16 gennaio alle 17.30 per la scuola elementare, giovedì 17 gennaio alle 17.30 per la scuola media e venerdì 18 gennaio ore 17.30 per la scuola dell’Infanzia
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento