"Educazione alla cittadinanza": raccolta firme per la presentazione di una Legge Popolare

La raccolta delle firme è stata organizzata all’Ufficio Anagrafe del Comune di Bagno di Romagna, dove sono messi a disposizione i moduli per la sottoscrizione

Anche l’amministrazione comunale di Bagno di Romagna ha avviato la raccolta firme per la presentazione di una Legge Popolare che introduce nelle scuole di ogni ordine e grado l’ora di educazione alla cittadinanza. La raccolta delle firme è stata organizzata all’Ufficio Anagrafe del Comune di Bagno di Romagna, dove sono messi a disposizione i moduli per la sottoscrizione. L’iniziativa è promossa da Anci (Assemblea Nazionale dei Comuni Italiani) e mira a far crescere nelle nuove generazioni il senso di appartenenza alla comunità, a far conoscere i principi costituzionali, ad alimentare la consapevolezza rispetto ai beni di tutti ed al rispetto alle norme comportamentali, facendo passare il messaggio che il comportamento di ciascuno di noi, si tratti di rispettare una panchina o un concittadino, non è indifferente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento