Attività fisica a scuola, il Comune cerca associazioni sportive: tutte le informazioni

Il Comune mette a disposizione oltre 20mila euro per progetti legati all'attività motoria nelle scuole

Nell’ambito del progetto “Crescere con il movimento”, l’Assessorato al Settore Scuola, Sport e Partecipazione del Comune mette a disposizione 21.120 Euro di contributi per promuovere l’ attività di gioco e alfabetizzazione motoria all’interno delle classi prime, seconde e terze delle scuole primarie. Come specifica l’avviso pubblico, la concessione di contributi è rivolta esclusivamente alle Associazioni sportive dilettantistiche, che hanno tempo fino a giovedì 13 dicembre per presentare domanda. Lo rende noto il Comune.

Le Associazioni sportive, in collaborazione con le scuole, formuleranno i loro progetti con l’intento di facilitare l’accesso di tutti i bambini alla pratica dell’attività ludico-motoria, di ridurre il fenomeno dell’abbandono della pratica sportiva e di attivare progetti finalizzati alla promozione di stili di vita sani tramite attività sportive quotidiane. Tra gli altri obiettivi del progetto, anche la formazione di educatori ed insegnanti, il coinvolgimento dei genitori nei percorsi formativi per stili di vita sani e il desiderio di crescita delle associazioni sportive che promuovano lo sport per la salute e il benessere, rispetto al semplice “arruolamento” monodisciplinare.

In particolare, le associazioni definiranno un calendario delle lezioni in accordo con le istituzioni scolastiche e le attività proposte dovranno prevedere almeno 16 lezioni dalla durata di 1 ora di educazione motoria di base e psicomotricità da svolgersi da dicembre a maggio, oltre ad ulteriori ore di lezione o altre iniziative. 

Il percorso, che coinvolge un totale di 132 classi (46 classi prime, 42 classi seconde e 44 classi terze), prevede un primo momento di incontri fra istruttori delle associazioni sportive coinvolte con i referenti delle direzioni didattiche da svolgersi a dicembre 2018 e una conclusione delle attività prevista per maggio 2019. Possono presentare richiesta di contributo le Associazioni sportive dilettantistiche iscritte agli appositi registri e le domande dovranno pervenire all'accettazione dell'Ufficio Protocollo del Comune a mezzo servizio postale raccomandato o altra forma di recapito autorizzato, o direttamente a mano, con rilascio da parte dell'Ufficio di apposita ricevuta entro il 13 dicembre 2018.
L’avviso pubblico può essere consultato sul sito www.comune.cesena.fc.it alla sezione “Il Comune - Bandi e Avvisi - Altri Bandi”, dove possono essere scaricati anche il modello di domanda e la convenzione.

Informazioni : Servizio Sport (aperto al pubblico nelle giornate di lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8,30 alle 13,30) - tel. 0547-356895 - mail sport@comune.cesena.fc.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento