A Gambettola è ripartito il Piedibus: ogni giorno una quarantina di alunni vanno a scuola a piedi

"Come ogni anno - dichiarano il sindaco Roberto Sanulli e l’assessore alla scuola Angela Bagnolini - il Piedibus deve avvalersi dell’accompagnamento dei genitori e dei volontari Auser, che permettono ai bambini di recarsi a scuola in completa sicurezza"

Il Piedibus è diventato parte integrante dei servizi scolastici di Gambettola. Ogni mattina dal lunedì al venerdì, dal primo fino all’ultimo giorno di scuola, i ragazzini delle scuole elementari con i loro giubbini verdi si incamminano a piedi accompagnati da genitori e volontari Auser e, seguendo percorsi prestabiliti, arrivano davanti all'entrata della scuola primaria G. Pascoli. I percorsi sono due. Il primo parte dal parcheggio attiguo alla rotatoria Pascucci e, utilizzando la pista pedonale di via Kennedy, raggiunge la scuola; il secondo invece inizia in via Don Minzoni (vicino alla materna Collodi) attraversa il centro cittadino e arriva alla scuola in via Gramsci. 

"Come ogni anno - dichiarano il sindaco Roberto Sanulli e l’assessore alla scuola Angela Bagnolini - il Piedibus deve avvalersi dell’accompagnamento dei genitori e dei volontari Auser, che permettono ai bambini di recarsi a scuola in completa sicurezza. Per questo rivolgiamo un caloroso invito a genitori e nonni ad iscriversi come accompagnatore dedicando anche solo un giorno alla settimana a questa iniziativa. L’esperienza del Piedibus, avviata nel 2014 grazie all’interessamento del consigliere comunale Matteo Bacchi, è molto positiva e ha incontrato il favore delle famiglie e dei bambini, tanto è vero che quest’anno si è raggiunto il ragguardevole numero di 40 iscritti. Il Piedibus, che è un servizio gratuito, contribuisce a mantenere un ambiente più pulito e vivibile riducendo il traffico veicolare e, nel contempo, stimola l'educazione stradale e favorisce la socialità dei partecipanti”.

Per iscriversi è necessario recarsi all'Ufficio Scuola del comune di Gambettola o scaricare i moduli dal sito (https://www.comune.gambettola.fc.it/). Con le stesse modalità gli adulti che intendono collaborare possono iscriversi come accompagnatori. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale, si avvale dell’indispensabile collaborazione di alcuni sponsor: Ferramenta De Gag, Idea Coop, Ferramenta Moreno e Immagina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento