Pazienti in attesa di trapianto: l'Admo cerca nuovi potenziali donatori di midollo osseo

La Campagna è patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, vedrà i medici del Centro Riferimento Trapianti presenti nelle postazioni informative ed i clown dell’Associazione Vip (Viviamo in Positivo) Onlus coinvolti in numerose piazze

L'Admo, l'associazione che si occupa dei donatori di midollo osseo in tutte le fasi del percorso di donazione, cerca nuovi potenziali donatori. L'appuntamento con i volontari a Cesena è per sabato pomeriggio in Corso Mazzini dalle 16 alle 19:30. Saranno fornite informazioni a tutti gli interessati e, grazie alla presenza di personale sanitario qualificato ed accreditato, donare ai giovani tra i 18 e 35 anni la possibilità d’iscriversi al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo tramite un semplice prelievo di saliva. La Campagna è patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, vedrà i medici del Centro Riferimento Trapianti presenti nelle postazioni informative ed i clown dell’Associazione Vip (Viviamo in Positivo) Onlus coinvolti in numerose piazze.

Admo Emilia Romagna s’impegna quotidianamente nelle scuole, nelle piazze e nelle università mossa da un unico scopo: sconfiggere la leucemia e donare ad ogni paziente una concreta speranza di vita! Grazie all’instancabile lavoro dei volontari, nel 2017 sono stati iscritti 5.260 nuovi potenziali donatori, attestandosi prima a livello nazionale per numero di nuovi iscritti. Il trend è confermato dai dati del 2018 e la Campagna “Match It Now” sarà un’importante occasione per raggiungere nuovi ed importanti obiettivi. I territori della Romagna ritroveranno le collaudate collaborazioni con le associazioni clownterapia Vip e Perepè-Tazum e daranno vita a nuovi eventi con l’Azione Cattolica ed i Giovani della Croce Rossa Emilia Romagna in occasione del loro raduno regionale a Pinarella di Cervia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento