Salute

Oltre 400 visite e 60 interventi chirurgici in nove giorni: missione di volontariato in Zimbabwe per tre medici del Bufalini

“Si è trattato del primo campo medico di otorinolaringoiatria organizzato all’ospedale Luisa Guidotti", racconta Magnani

Tre medici dell’ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena sono stati impegnati in una missione di volontariato in Zimbabwe, dove hanno operato, a titolo volontario, all’ospedale Luisa Guidotti - All Souls Mission di Mutoko, a circa 170 chilometri a est della capitale Harare. Massimo Magnani, direttore dell’Unità Operativa Otorinolaringoiatria, Federica Morolli, medico della stessa unità operativa ed Elena Magnani medico dell’Unità Operativa Medicina Interna, insieme ad alcuni altri volontari romagnoli, hanno effettuato in nove giorni più di 400 visite otorinolaringoiatriche, 60 interventi chirurgici (di cui 10 in anestesia generale) e oltre 200 ecografie.

 “Si è trattato del primo campo medico di otorinolaringoiatria organizzato in questo ospedale - racconta Magnani - Avevamo programmato visite ed interventi chirurgici gratuiti prevedendo solo alcune decine di pazienti. Ci siamo invece ritrovati ad assistere un numero di pazienti che non avevamo lontanamente pensato. Il personale dell’ospedale si è impegnato molto, restando sempre al nostro fianco, anche fino a 12 ore al giorno”. “Per noi tutti è stata una esperienza unica e gratificante - conclude Magnani - tantissimi sono stati i ringraziamenti e le benedizioni che abbiamo ricevuto dai pazienti curati e dal personale medico ed infermieristico. Tutti ci hanno pregato di ritornare per continuare l’opera intrapresa. Presto torneremo per portare nuovi aiuti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 400 visite e 60 interventi chirurgici in nove giorni: missione di volontariato in Zimbabwe per tre medici del Bufalini

CesenaToday è in caricamento