Giovedì, 5 Agosto 2021
Politica

Zecchi, Amormino e Buda: "Mettere in sicurezza nel più breve tempo possibile gli alberi situati nel cantiere di Via Torino"

Gli esponenti di Lega Cesenatico e Lista Civica Buda sollecitano l'amministrazione per quello che definiscono "un grandissimo pastrocchio"

"Mettere in sicurezza nel più breve tempo possibile gli alberi situati nel cantiere di Via Torino". A sollcitare l'amminisrazione di Cesenatico sono Giulia Zecchi (Lega) e Roberto Buda e Lina Amormino (Lista Civica Buda) che intervengono sulla questione della scuola spiegando che "sta emergendo sotto gli occhi di tutti un grandissimo pastrocchio". "Questa amministrazione targata PD - spiegano i tre - quando si tratta di dover fare delle asfaltature ha la strada semplice quando invece si trova a dover affrontare questioni più complicate si denota subito la mancanza di spessore amministrativo che li caratterizza. Rimaniamo in attesa dell’evolversi della situazione a livello giuridico prima di fare altre considerazioni in merito a questa questione assai pungente anche se come opposizione ci siamo mossi subito per avere tutte le carte in mano relative a questa vicenda. Non possiamo però rimanere in silenzio davanti a quello che sta succedendo a degli esemplari di alberi situati in quella zona. A noi preme la salute del verde pubblico e siccome abbiamo preso atto dalla stampa che ad oggi il terreno oggetto del cantiere è tornato nella disponibilità del comune chiediamo al Sindaco di adoperarsi immediatamente nel predisporre un intervento per la rimozione del terreno che sta provocando asfissia e quindi la morte degli alberi situati in quest’area".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zecchi, Amormino e Buda: "Mettere in sicurezza nel più breve tempo possibile gli alberi situati nel cantiere di Via Torino"

CesenaToday è in caricamento