rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica

Welfare, Lisei (Fdi): "Escluse dal contributo per i centri estivi famiglie di lavoratori con requisiti"

“Molte famiglie residenti nella provincia di Forlì-Cesena, sono state escluse dal contributo economico collegato al progetto regionale ‘conciliazione vita-lavoro’ (nonostante i requisiti Isee), per la mancanza di risorse adeguate"

“Molte famiglie residenti nella provincia di Forlì-Cesena, sono state escluse dal contributo economico collegato al progetto regionale ‘conciliazione vita-lavoro’ (nonostante i requisiti Isee), per la mancanza di risorse adeguate (la copertura è stata appena del 40 per cento rispetto alle richieste di contributo presentate)”. La denuncia arriva, con un’interrogazione rivolta al governo regionale, da Marco Lisei (Fratelli d’Italia), che rileva poi come “numerose famiglie siano state escluse perché, ad esempio, superate da altre con all’interno persone disoccupate o lavorativamente inattive, ma che già percepiscono altri aiuti, come il reddito di cittadinanza”. Per il consigliere si tratta di “un vero e proprio discrimine verso quelle famiglie che hanno una reale esigenza di usufruire del servizio dei centri estivi per i propri figli, con genitori impegnati in attività lavorative”.

Con il progetto ‘conciliazione vita-lavoro’, si legge nel testo dell’interrogazione, “la Regione Emilia-Romagna intende promuovere azioni di sostegno economico alle famiglie per la partecipazione dei bambini e dei ragazzi all’offerta educativa estiva, al fine di sostenere la più ampia partecipazione ai centri estivi, rendendo disponibile un contributo economico”. Lisei chiede quindi all’esecutivo regionale di intervenire, favorendo le famiglie con lavoratori, tenendo poi conto, nella compilazione delle graduatorie, di tutti gli aiuti che questi nuclei già percepiscono

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Welfare, Lisei (Fdi): "Escluse dal contributo per i centri estivi famiglie di lavoratori con requisiti"

CesenaToday è in caricamento