Politica

Voto in Basilicata, Rossi: "Pd sconfitto in sua roccaforte. Sono ancora più ottimista"

Il candidato del centrodestra commenta il voto delle Regionali in Basilicata: "Prezioso il valore dell'alternanza, andrà così anche a Cesena"

Andrea Rossi, candidato sindaco della lista civica Cambiamo, sostenuta dal centro-destra, commenta il voto delle elezioni regionali in Basilicata. "La sconfitta elettorale del Pd nella 'roccaforta rossa' della Basilicata - scrive su Facebook l'imprenditore - mi rende ancora più ottimista in questa nostra sfida. Malgrado lo slancio delle primarie (forse più mediatico che effettivo), il risultato certifica, ancora una volta, la difficoltà politica del progetto Pd".

Secondo Rossi "Andrà così anche a Cesena, dove la gente è stanca del non ascolto, delle idee sempre uguali e dell’incapacità di immaginare per questa città un orizzonte più ambizioso, un progetto di sviluppo più moderno che vada al di là di una mensa sociale. La differenza spesso sta qui: davanti ad una persona in difficoltà, anzichè allungare una minestra calda, noi proveremo a restituirle dignità offrendo un posto di lavoro, una prospettiva di riscatto sociale". 

Il candidato sindaco sottolinea un aspetto in particolare del voto lucano: "Il risultato della Basilicata non consegna agli archivi solo l’ennesima sconfitta del Pd, ma rilancia il prezioso valore dell’alternanza. Un concetto politico trasversale che la gente, risultati elettorali alla mano, comincia finalmente a comprendere".

"Trent’anni di governo -prosegue ancora Rossi - di una sola fazione (rossa, blu, verde non importa) generano collusioni, clientelismi, patriarcati e centri di potere. E’ così anche nella nostra Cesena, fateci caso. Non è più così, invece, nella vicina Cesenatico dove, dopo tre decenni di Pc, Ds e Pd - cinque anni di governo di centrodestra sono bastati per resettare gli interessi di Palazzo, allentare le tensioni, normalizzare il dialogo, favorire la trasparenza e forse migliorare l’opposizione".

"E allora - conclude - c’è solo un modo per riattivare un circolo virtuoso e tagliare quella catena di interessi circolari: premere con coraggio il golden buzzer dell’alternanza. In Basilicata l’hanno capito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voto in Basilicata, Rossi: "Pd sconfitto in sua roccaforte. Sono ancora più ottimista"

CesenaToday è in caricamento