Visione strategica comune: forum alla festa Pd con le associazioni e sindacati

Iniziativa pubblica all’interno della Festa Democratica dell’Unità di S. Egidio, giovedì sera alle 21

"Passare dalla concertazione alla condivisione di una visione strategica comune, indispensabile per far crescere la nostra comunità". È questo l’obiettivo dell’iniziativa pubblica che si terrà (nell’area Dibattiti) all’interno della Festa Democratica dell’Unità di S. Egidio, giovedì sera alle 21. L’incontro, coordinato dal segretario cittadino del Pd Paolo Zanfini, sarà introdotto dal sindaco Paolo Lucchi che, partendo da una indagine di Swg sul giudizio che i cittadini hanno dell’attuale situazione economica e della nostra classe dirigente, proporrà agli interlocutori un nuovo protagonismo del nostro sistema della rappresentanza. I protagonisti dell’iniziativa interagiranno anche con i giornalisti Emanuele Chesi (Il Resto del Carlino) e Giampaolo Castagnoli (il Corriere di Romagna).

All’iniziativa, oltre all’intera Giunta comunale ed al Gruppo consiliare Pd, hanno confermato la propria presenza il vicedirettore di Confartigianato Gianpiero Placuzzi, il presidente di Cna Sandro Siboni, il presidente di Confcommercio Augusto Patrignani, il presidente di Confesercenti Cesare Soldati, il direttore di Confcooperative Mirco Coriaci, il presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo, il direttore di Unindustria Massimo Balzani, il vice presidente di Rete Pmi Romagna Roberto Graziani, il segretario generale di Cgil Silla Bucci, il segretario generale della Cisl Filippo Pieri, il segretario generale della Uil Marcello Borghetti e il capogruppo Pd in Consiglio comunale Davide Ceccaroni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento