Venerdì Renzi a Cesena: attese migliaia di persone anche dal comprensorio

E c’è anche chi si attrezza in modo originale, da Gambettola ad esempio un folto gruppo arriverà in sella alle biciclette. Si attendono dal comprensorio almeno 1500 persone che si aggiungeranno alle altre migliaia di cittadini cesenati

Conto alla rovescia su tutto il territorio comprensoriale in previsione del grande evento. Per l’arrivo del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che sarà in città venerdì alle 21 in Piazza del Popolo, per portare il proprio sostegno alla candidatura di Paolo Lucchi, capofila del cartello elettorale del centrosinistra, il fervore dell’organizzazione esce dai confini cittadini per coinvolgere l’intero comprensorio e le città limitrofe. Nei quindici circoli comunali del Pd, dalla montagna al mare, si organizzano pullman, trasporti collettivi, distribuzione dei compiti ai circa 200 volontari che comporranno la macchina organizzativa.

E c’è anche chi si attrezza in modo originale, da Gambettola ad esempio un folto gruppo arriverà in sella alle biciclette.  Si attendono dal comprensorio almeno 1500 persone che si aggiungeranno alle altre migliaia di cittadini cesenati (tante già le telefonate per avere informazioni sull’evento) che saranno in piazza dietro la spinta di vedere e sentire senza il filtro di alcun media quello che dirà il Premier in un momento così difficile per la storia del nostro Paese. Ma si annuncia già anche la presenza di tante persone che verranno da Ravenna, Cervia e dintorni. “Sarà un grande evento - afferma Fabrizio Landi, segretario comprensoriale del Pd, che tiene le fila dell’organizzazione del comizio nell’intero territorio - che fornirà un’occasione di partecipazione attiva a tutti coloro che non hanno alcuna intenzione di voltare le spalle alla politica, che continuano a crederci e vogliono entusiasmarsi ancora nonostante lo scetticismo generale”.

“E’ anche un’opportunità - rimarca il segretario comprensoriale del Pd - per riaffermare l’unitarietà del nostro comprensorio secondo lo slogan ‘Nove candidati per un unico territorio’. Saranno presenti infatti tutti i candidati dei comuni del Cesenate che il 25 maggio rinnovano le loro amministrazioni, ma anche i candidati alle elezioni Europee”. E tra i dettagli tecnici dell’evento si aggiungono alcuni particolari.  In Piazza del Popolo sarà eretto un grande palco, con Viale Mazzoni alle spalle, con tanto di maxischemo per dare la possibilità a tutti, anche a chi non è sotto al palco, di seguire al meglio il discorso del Premier; nell’area della piazza saranno posizionati dei gazebo per la distribuzione di materiale informativo sul programma del centrosinistra e del candidato Paolo Lucchi, che ovviamente sarà sul palco insieme a Matteo Renzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per evitare un sovraccarico di auto in centro l’organizzazione metterà a disposizione bus navette che percorreranno l’itinerario tra i parcheggi Montefiore e Ippodromo fino al centro.
Matteo Renzi si fermerà per la notte, e la mattina dopo, ossia sabato 17, prima della sua partenza per Forlì, visiterà la Technogym (ore 8,30) e incontrerà (ore 9,30) i rappresentanti delle grandi aziende dell’agroalimentare cesenate (Amadori, Orogel, Apofruit) presso gli stabilimenti di Orogel a Pievesestina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento