Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Mareggiata a Cesenatico, l'appello per Vena Mazzarini: "Salviamo le assi"

"Quello che si farà in futuro ci si penserà ma nel frattempo non raccogliamo almeno le assi in acqua per riutilizzarle o riciclarle? A chi spetta farlo ? "

"Il danno provocato dall' evento meteorologico la settimana scorsa è evidente nel triste spettacolo delle assi in mezzo all'acqua nella Vena Mazzarini. Non serve a molto guardare al passato ed a difetti di concezione e/o costruzione : si deve intervenire": è l'esortazione del consigliere comunale di Cesenatico Ivan Cangini, secondo cui le assi della Vena sarebbero da smontare e vendere.

Invece, "ad oltre una settimana le assi sono ancora in mezzo all'acqua. Anche se nel futuro si intende predisporre i lavori diversamente non sarebbe opportuno procedere almeno a raccogliere le assi? Per operatori del settore non dovrebbe essere un lavoro particolarmente complicato. In fondo si tratta di smontare i pezzi ed accatastarli a riva (e coprirli) in attesa di decisioni diverse. Leggo degli importi che sarebbero stati ipotizzati dall' assessore Tavani, l'interrogativo è d'obbligo perché non si possono fare affermazioni per conto di altri".

Ed ancora: "Quello che si farà in futuro ci si penserà ma nel frattempo non raccogliamo almeno le assi in acqua per riutilizzarle o riciclarle? A chi spetta farlo ? Sempre nello stesso articolo si ipotizza una spesa di euro 18.000,00 per smontarle. Non sono del mestiere, non sono del settore, ma veramente se chiediamo agli artigiani che si trovano oggi con poco lavoro fornirebbero un preventivo del genere solo per smontarle ed accatastarle in attesa di decisioni? Se non lo fa Cesenatico Servizi (perché no ?!) , qualche artigiano con un aiuto di manovalanza da parte dei ragazzi africani ospiti (che finalmente potrebbero dare un loro contributo) non è proprio possibile ? Attenzione a spendere soldi, non ce ne sono".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mareggiata a Cesenatico, l'appello per Vena Mazzarini: "Salviamo le assi"

CesenaToday è in caricamento