Un assessorato ai diritti civili per l'Arcigay, il Popolo della Famiglia: "Direzione autodiscriminante"

“La nostra identità - commenta De Carli Mirko coordinatore Alta Italia del Popolo della Famiglia- va rispettata sempre e in ogni contesto al di là della propria sessualità"

Il Popolo della Famiglia insieme a Lucia Borgonzoni si esprime riguardo alla richiesta dell Arcigay Emilia Romagna di istituire un assessorato ai diritti civili per le coppie omosessuali. 

“La nostra identità - commenta De Carli Mirko coordinatore Alta Italia del Popolo della Famiglia- va rispettata sempre e in ogni contesto al di là della propria sessualità e per questo noi non vogliamo assolutamente discriminare le persone omosessuali. L’identità personale va rispettata perché sei “uomo” e non perché sei omosessuale, anzi- replica De Carli- paradossalmente l’ Arcigay chiedendo un assessorato esclusivo intraprende automaticamente una direzione autodiscriminante. La priorità della nostra regione- afferma il coordinatore de Carli- è ripartire dalla cellula fondamentale della nostra società che ha portato la nostra Emilia Romagna ad essere un esempio italiano virtuoso : la Famiglia insieme alle piccole e medie imprese. Questo è il nostro appello a Bonaccini: ripartire dalla famiglia". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nelle prossime ore - conclude De Carli- chiederò un incontro al neo eletto Presidente, a cui vanno i nostri sinceri auguri di un buon lavoro, per presentargli la nostra attività ,svolta in questi mesi, rispetto alla petizione per la riapertura dei punti nascita chiusi negli ultimi anni in modo da ottenere tempi e modalità con cui intende portare a compimento questa necessaria azione di buon governo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento