Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica Cesenatico

Turismo, il sindaco: "Piccolo calo, ma Cesenatico ha retto alla crisi"

"In un momento di crisi generale come quello che stiamo vivendo Cesenatico ha retto bene grazie soprattutto al prezioso contributo di tante persone che amano la nostra città"

“In un momento di crisi generale come quello che stiamo vivendo Cesenatico ha retto bene grazie soprattutto al prezioso contributo di tante persone che amano la nostra città”. Il Sindaco di Cesenatico Roberto Buda al passaggio di Ferragosto stila un piccolo resoconto dell’estate, dicendosi soddisfatto anche se sottolinea “che una piccola flessione c’è stata, la cui entità verrà analizzata quando avremo tra le mani i dati ufficiali”.

Il primo cittadino sottolinea “che grazie agli sforzi dell’Amministrazione, delle categorie e anche di molti cittadini siamo riusciti a mantenere i nostri abituali standard. La mia Amministrazione oltre ad aver confermato gli appuntamenti ormai divenuti classici dell’estate ha anche rilanciato proponendo una nuova serie di eventi come ad esempio la Notte gialla e il festival anni 80. A molti di questi momenti hanno partecipato migliaia di persone entusiaste che poi hanno anche ringraziato Cesenatico per l’ospitalità e la vitalità”.

“Di questo devo ringraziare soprattutto l’ufficio turismo che, grazie al prezioso contributo dell’Assessore Savini, del Dirigente Ceredi e di tutto il personale, ha proposto un calendario estivo di eventi estremamente ricco – continua Buda -. Anche l’ufficio cultura, in collaborazione con il mio assessorato, ha contribuito in maniera determinante a qualificare la proposta turistica della nostra città, con mostre ed eventi di grande impatto. In un momento di crisi siamo riusciti ad offrire tantissimi eventi gratuiti dando così a tutti la possibilità di partecipare”.

“Non dobbiamo poi dimenticare che quando vi sono così tanti eventi ed occasioni di incontro è necessario mantenere l’ordine pubblico – ricorda il sindaco -. Le forze dell’ordine impegnate a Cesenatico svolgono quindi un ruolo delicato e fondamentale, soprattutto nel periodo estivo. Il mio grazie va anche a loro che ci danno la possibilità di gustare serenamente la vita nella nostra città. Il rinnovato impegno del posto di polizia estivo, il rinforzo delle forze dell’ordine ed il nuovo servizio della Polizia Municipale nelle ore notturne del fine settimana testimonia il desiderio della Pubblica Amministrazione di dare ai cittadini ed ai turisti una città bella e sicura, a misura di giovani e famiglie”.

“Il nostro obiettivo continua ad essere quello di avere una “estate che duri tutto l’anno”, cioè una Cesenatico viva anche durante i mesi invernali – prosegue Buda -. Il nostro mare, con tutta la sua storia e la sua cultura, è sempre molto apprezzato: la Romagna è il luogo del mare. La qualità delle acque, certificata anche da Arpa, e la consegna della bandiera blu ci rende orgogliosi della nostra costa che continua ad essere un bel biglietto da visita per la nostra città. Per ripartire bisogna guardare la realtà con ottimismo e continuare a lavorare uniti per il bene comune di Cesenatico consapevoli che la “bellezza” della nostra terra è la nostra forza.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, il sindaco: "Piccolo calo, ma Cesenatico ha retto alla crisi"
CesenaToday è in caricamento