Politica

Trasporto scolastico, "Troppi disagi per gli studenti di Macerone, trovare una soluzione"

“Abbiamo accolto con grande stupore la notizia che l'amministrazione comunale ha respinto la richiesta di molte famiglie di Macerone di prolungare di un paio di chilometri la linea di trasporto scolastico esistente"

“Abbiamo accolto con grande stupore la notizia che l'amministrazione comunale ha respinto la richiesta di molte famiglie di Macerone di prolungare di un paio di chilometri la linea di trasporto scolastico esistente, permettendo così il collegamento tra Macerone e la scuola media di Calisese". Ad affermarlo i consiglieri della lista Insieme - Quartiere Al Mare.

"Malgrado diversi incontri, infatti, Comune e Start Romagna non hanno risolto la questione e, con il suono della prima campanella, molte famiglie dovranno continuare ad accompagnare ogni giorno i figli a Bulgarnò per utilizzare il bus che transita in quella frazione.  Insomma, una situazione di disagio generalizzato che evidenzia, per l’ennesima volta, una palese disparità di trattamento per chi vive nelle frazioni più defilate del Comune.  Come consiglieri della lista Insieme del consiglio del quartiere ‘Al Mare’ esprimiamo forti perplessità su questo modus operandi dell’amministrazione e ci auguriamo che, prima dell’inizio dell’anno scolastico, si trovi una soluzione definitiva a questa illogica discriminazione territoriale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto scolastico, "Troppi disagi per gli studenti di Macerone, trovare una soluzione"

CesenaToday è in caricamento