Venerdì, 6 Agosto 2021
Politica

Torna la festa democratica dell'unità di Cesena

Dal 15 al 25 luglio undici serate di festa in programma all'interno del Parco giochi Frutipapalina di Sant’Egidio

Torna anche quest’anno la Festa dell'Unità di Cesena, con un'edizione all'insegna della speranza e della ripresa. Dal 15 al 25 luglio, l'ampia area verde del Parco giochi Frutipapalina sarà, ancora una volta, lo spazio perfetto per eventi, dibattiti, musica, ristorazione per tutti coloro che vorranno trascorrere una serata in allegria, sempre con la messa in campo di tutte le misure precauzionali necessarie per garantire la massima sicurezza di tutti i cittadini. “L’estate 2021 sarà quella in cui finalmente torneremo ad assaporare quell’aria di normalità che tanto ci mancava – afferma il Segretario territoriale PD Fabrizio Landi –. Dopo mesi di restrizioni e sacrifici e di sofferenze, dove abbiamo saputo mettere la salute pubblica davanti a ogni cosa, dimostrando di essere una comunità unita, adesso vogliamo mettere la stessa forza di comunità al primo posto per rinascere e ripartire tutti insieme. La Festa anche quest’anno sarà giocoforza diversa nell’offerta dell’intrattenimento e della gastronomia, ma lo spirito che ci anima è, se vogliamo, ancora più forte”.

“I nostri volontari, sempre più ottimisti grazie alla campagna vaccinale in corso, anche quest’anno sono pronti a lavorare con passione e dedizione in queste undici serate di festa – sottolinea il responsabile della Festa Amedeo Lusini –. Il nostro primo obiettivo sarà ovviamente quello di stare insieme in piena sicurezza, a tutela dei volontari e dei cittadini che vorranno venire a visitarci in queste undici serate. Anche quest’anno – prosegue Lusini – il ristorante aprirà alle ore 19 per consentire di far accomodare in piena sicurezza tutte le persone su più turni. Il servizio al tavolo prevede inoltre l’uso esclusivo di materiali eco compostabili e, a ogni cambio di cliente, i tavoli e le sedie verranno sanificati”.

Il vero fulcro della Festa sarà rappresentato, come ogni anno, dallo Spazio dibattiti, che prevede un calendario ricco di iniziative, dalla politica locale alla politica nazionale, anche in questo caso rispettando tutte le regole previste dai protocolli. Saranno con noi il Segretario nazionale PD Enrico Letta, il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, il Ministro del Lavoro Andrea Orlando, l’Onorevole Piero Fassino, gli Assessori regionali Vincenzo Colla e Alessio Mammi, l’Europarlamentare Paolo De Castro e tanti altri ospiti e iniziative in via di definizione. Per l’occasione del centenario dalla nascita del Partito Comunista italiano sarà visitabile tutte le sere la mostra fotografica e documentale allestita a cura della Fondazione Radici della Sinistra di Cesena, che racconterà la storia del Partito Comunista, dalla sua fondazione al suo scioglimento, in Emilia-Romagna e a Cesena.
Inoltre, come di consueto, non mancheranno gli spettacoli di burattini per bambini e famiglie che si terranno le due domeniche di festa presso l’area dibattiti, mentre nel palco centrale tutte le sere ci saranno spettacoli dal vivo e quest’anno ben sette sere su undici saranno a offerta libera. Infine, torna la Festa della Birra, domenica 18 luglio con il concerto del Duo Bucolico e la birra 3x2 tutta la sera.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la festa democratica dell'unità di Cesena

CesenaToday è in caricamento