Politica

Stati generali della cultura, il Pd cesenate: "Si concretizza la nostra proposta"

Pd Cesena “Lo avevamo chiesto a gran voce e oggi l’Amministrazione comunale avvia il percorso”

Il Pd cesenate esulta per l'iniziativa del Comune di organizzare una sorta di Stati generali della cultura per far ripartire tutto il settore. "Nel dicembre scorso, abbiamo avanzato la richiesta all’Amministrazione comunale, e in particolare all’Assessore alla Cultura Carlo Verona, di convocare al più presto tutte le parti coinvolte per esaminare le possibili misure da adottare, anche in termini di adeguata comunicazione, e unire alla doverosa attività di prevenzione le azioni necessarie per ridurre l'impatto che la situazione sta avendo sulle aziende e le istituzioni della cultura e per iniziare a programmare, fin da subito, il futuro post-Covid".

“Una richiesta - prosegue il Pd - che era nata dall’ascolto e dal confronto con diverse realtà locali che in questo anno di pandemia hanno sofferto drammaticamente la chiusura dei luoghi pubblici della cultura e hanno pagato a caro prezzo tutte le limitazioni messe in campo a tutela della salute pubblica. Concerti, spettacoli teatrali, cinema, mostre, eventi, tutto cancellato. Senza dimenticarci chi lavora e vive grazie a questo settore della nostra economia. Che ne sarà di attori, scenografi, registi, costumisti e tutto il mondo che ruota intorno alla scena? Queste domande ci hanno portato ad avanzare una proposta forte all’Amministrazione comunale e non possiamo quindi che apprezzare e sostenere convintamente il percorso CulturaLmente lanciato oggi dall’Assessore Verona”.

“Il settore della cultura uscirà da questa pandemia cambiato, sotto molti aspetti. Probabilmente verrà rivoluzionato anche il modo di andare a teatro, al cinema e al museo. Per questo dobbiamo essere in grado di accompagnare e indirizzare al meglio la fase post-Covid e non possiamo che farlo coinvolgendo in una riflessione comune, da cui dovrà scaturire un coordinamento e una programmazione collegiale, con tutte le imprese e le realtà associative locali, con l’Amministrazione comunale che dovrà essere punto di riferimento oggi come nei prossimi anni. Siamo dunque davvero soddisfatti che questa nostra proposta sia stata accolta e realizzata fin da subito – concludono i dem – e invitiamo ora tutti a partecipare a questo percorso condiviso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stati generali della cultura, il Pd cesenate: "Si concretizza la nostra proposta"

CesenaToday è in caricamento