Spinelli (NCD) replica al sindaco Paolo Lucchi sulla Tasi

"In Consiglio Comunale abbiamo sempre sostenuto l’inutilità dell’aumento della Tasi e delle altre tasse, fonti di nuovi tesoretti per il Comune ma a discapito dei cittadini."

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

"Quer pasticciaccio brutto della Tasi a Cesena, e delle detrazioni Isee che la metà dei cesenati aventi diritto non sembra aver presentato, è stato messo in evidenza dalla nostra opposizione. Mi spiace per il sindaco, ma noi siamo opposizione costruttiva e non collaborativa, come lui vorrebbe, l'unica che pare in grado di concepire. In Consiglio Comunale abbiamo sempre sostenuto l’inutilità dell’aumento della Tasi e delle altre tasse, fonti di nuovi tesoretti per il Comune ma a discapito dei cittadini.

Come ho già detto, ben venga quindi la decisione dell’amministrazione di restituire il maggior gettito previsto. Senza la nostra opposizione il nuovo "tesoretto" da restituire non sarebbe mai venuto fuori. Detto questo, vigileremo affinché l’amministrazione rispetti il suo impegno alla restituzione sia con riguardo alle modalità, sia con riguardo ai tempi. Occorre avere attenzione a due aspetti. Il primo è tutelare chi ha già presentato la dichiarazione Isee, in molti casi perdendo ore di lavoro. Non sarebbe infatti giusto non tener conto di chi ha fatto affidamento sulle detrazioni della Tasi previste.

Il secondo è individuare la modalità più corretta per il "rimborso" entro il 2014, evitando nuovi "pasticci", cosa che non sembra immediata ed agevole dal punto di vista tecnico. Il Sindaco come intende concretamente ridurre il carico fiscale rappresentato dalla Tasi di quest'anno, restituendo a tutti i cittadini quanto hanno pagato in eccesso rispetto alle reali esigenze di spesa del Comune (si sta pensando a un bonus tipo gli 80 euro renziani)? Certamente sarebbe stato più semplice ascoltare le nostre proposte consistenti in una detrazione secca per tutti della Tasi più un'ulteriore riduzione per ciascun figlio, e i nostri consigli, delle forze di minoranza e del mondo economico, sulle difficoltà applicative ed i rischi di questo sistema, voluto invece a tutti i costi dalla maggioranza Pd".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento