Politica

Si riunisce il Consiglio comunale: tra gli argomenti anche la mappatura dei luoghi sensibili

Si risponderà anche all’interpellanza presentata dalla consigliera Vania Santi (Cesena Siamo Noi) relativa alla situazione di pericolosità degli infissi nella scuola elementare “Salvo D’Acquisto” di via Fiorenzuol

Giovedì si riunisce il Consiglio comunale di Cesena. La prima sessione si aprirà alle ore 17 e sarà dedicata alle interpellanze: si darà risposta all’interpellanza presentata dalla consigliera Claudia Ceccaroni (Movimento 5 Atelle) relativa alla mappatura dei luoghi sensibili e alle modifiche del codice delle attività, e a quella presentata dal consigliere Gilberto Zoffoli (Gruppo Misto) sul funzionamento e valutazioni di responsabilità dei Servizi Sociali area Minori.

Infine, si risponderà all’interpellanza presentata dalla consigliera Vania Santi (Cesena Siamo Noi) relativa alla situazione di pericolosità degli infissi nella scuola elementare “Salvo D’Acquisto” di via Fiorenzuola. La seconda sessione di lavoro si aprirà intorno alle 18 e prevede la discussione di due deliberei. La prima relativa alla quarta variazione del bilancio 2018-2020 e alla variazione del programma incarichi, la seconda relativa al rimborso delle spese legali di soccombenza a seguito della sentenza del Tribunale di Forlì e al riconoscimento del debito fuori bilancio.

La parte finale sarà dedicata alla discussione dell’ordine del giorno presentato dalla consigliera Maria Laura Moretti (Pd) sul disegno di legge del senatore leghista Pillon, riguardante l’affido condiviso dei figli e il loro mantenimento in caso di separazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si riunisce il Consiglio comunale: tra gli argomenti anche la mappatura dei luoghi sensibili

CesenaToday è in caricamento