Servizio civile? Landi: "Per il Pd deve essere universale ed europeo"

Fabrizio Landi, candidato PD alla Camera dei Deputati, risponde all’appello lanciato dall’Arci in merito all’importanza del Servizio Civile

Fabrizio Landi, candidato PD alla Camera dei Deputati, risponde all’appello lanciato dall’Arci in merito all’importanza del Servizio Civile: “Colgo volentieri l’appello dell’Arci di Cesena ai candidati perché si impegnino a sostenere il Servizio Civile nella prossima legislatura. Il PD da sempre ritiene il Servizio Civile uno strumento fondamentale di crescita per i ragazzi e per l’intero tessuto sociale, e lo ha dimostrato con i fatti: durante il governo guidato dal PD il numero di ragazzi che ha svolto un’esperienza di servizio civile è cresciuto enormemente, passando da 800 nel 2013 a oltre 50.000 nel 2017”.

“Anche nel programma futuro del PD la piena attuazione del Servizio Civile Universale rimane una priorità, e in aggiunta a questo il PD propone anche un mese di servizio civile obbligatorio in sinergia tra scuola e terzo settore, per far provare a tutti i ragazzi una esperienza di solidarietà. Ma non solo. Nella nostra idea di Europa vogliamo costruire una Unione che sia soprattutto sociale e non solo economica: in quest’ottica il PD propone il Servizio Civile Europeo, per rendere più forte ed esplicita l’appartenenza all’ideale comunitario delle giovani generazioni”.

“Sappiamo che a Cesena lo strumento del Servizio Civile è in piena attuazione: tramite la convenzione sottoscritta con Arci, al momento sono 8 i ragazzi volontari che stanno svolgendo il Servizio Civile in diversi ambiti, in particolare nel settore della cultura e dei progetti europei coordinati dal Comune, e dal 2014 ad oggi sono una ventina in totale. Mi impegnerò perché il Servizio Civile continui ad essere sostenuto come fatto negli anni passati, come strumento di educazione alla cittadinanza, alla solidarietà, al dialogo, alla risoluzione pacifica dei conflitti”, conclude Landi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento