Sciopero della Cgil, anche il sindaco Lucchi in piazza

Martedì mattina il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, parteciperà alla manifestazione organizzata dalla Cgil in occasione dello sciopero generale

L’articolo 8 della manovra approvato domenica pomeriggio dalla Commissione Bilancio del Senato viene tacciato di aggirare l’articolo 18 dello statuto dei lavoratori. In pratica, le ditte con più di 15 dipendenti potranno licenziare anche senza giusta causa se c’è un accordo con i sindacati sull’indennizzo da riconoscere a chi lavora. Le ripercussioni della scelta del Governo si fanno sentire, per ora a livello politico, anche a Cesena contando che il tutto avviene a pochi giorni dallo sciopero nazionale della Cgil indetto per martedì 6.

Alla presa di posizione del sindacato si unisce anche il sindaco di Cesena Paolo Lucchi che  prenderà parte alla manifestazione contro la manovra del Governo. In una nota del primo cittadino si legge: “La mia convinta adesione a questa protesta non è solo legata ai timori per le prospettive future delle Amministrazioni locali, duramente colpite dai nuovi tagli prospettati. Accanto ad essi c’è anche la preoccupazione per la difesa del valore del lavoro e dei diritti dei lavoratori, ancora una volta messi in discussione”.

Lucchi non ha dubbi nel definire “vergognoso” l’articolo 8 della manovra; riprende poi quanto dichiarato dalla Camusso a Repubblica quando dice che ha lo scopo di abolire il contratto nazionale, lo Statuto dei Lavoratori, i diritti dei lavoratori. Inoltre Lucchi vede nel provvedimento una violazione della Costituzione. “E’ una conferma di come il Governo attuale attribuisca ben poco valore ai princìpi in essa contenuti. Quegli stessi princìpi che vedono nel Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il più strenuo difensore”.

La nota del sindaco si chiude con un invito all’unione tra i sindacati per difendere i diritti dei lavoratori, ma anche la democrazia. “Un valore che ha permesso di far crescere il nostro Paese con radicati valori di libertà e giustizia” ha concluso. La partecipazione del sindaco si estenderà anche al presidio organizzato da Cisl e Uil di fronte la prefettura di Forlì alle 10 di venerdì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento