menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Scegli tu", raddoppia il budget per i progetti di quartiere a Savignano

Anche nel 2016 è tempo, per i cittadini savignanesi, di votare un “progetto di quartiere” a cui destinare lo stanziamento che l'Amministrazione comunale ha scelto di “mettere in palio”

Anche nel 2016 è tempo, per i cittadini savignanesi, di votare un “progetto di quartiere” a cui destinare lo stanziamento che l'Amministrazione comunale ha scelto di “mettere in palio”: con “Scegli tu”, infatti, l'Amministrazione comunale ha nuovamente invitato le Consulte di quartiere l'opportunità di proporre un progetto per la città, senza porre limiti allo spirito di iniziativa se non quelli di pura fattibilità e rispetto della normativa. I quartieri hanno prontamente raccolto anche quest'anno l'invito, allettati dalla novità 2016: il budget, infatti, è quasi raddoppiato. “Dai trentamila euro del 2015 – spiega il sindaco Filippo Giovannini – passiamo ai cinquantamila messi a disposizione quest'anno. L'edizione di debutto è stata molto sentita e partecipata dai quartieri, con oltre mille voti pervenuti, perciò abbiamo voluto investire ulteriormente su questo strumento di partecipazione mettendo a budget uno stanziamento più consistente, che permette la realizzazione di progettualità più ampie e strutturate”.

Via quindi alle operazioni di voto, a cui tutti i cittadini savignanesi sono invitati a partecipare: fino a domenica 16 ottobre ogni cittadino può quindi votare, una sola volta, inviando una mail con la propria preferenza all'indirizzo“sceglitu@comune.savignano-sul-rubicone.fc.it”,indicando nome, cognome ed estremi di un documento di identità valido. Chi invece preferisse il classico “inserimento della scheda nell'urna”, potrà votare al seggio allestito presso il portico della sede comunale, in piazza Borghesi 9, domenica 16 ottobre dalle 8 alle 13. Sarà ovviamente considerato valido un solo voto a testa.

“Nei progetti proposti – spiega l'assessore al quartieri Natascia Bertozzi – abbiamo riscontrato una particolare attenzione al verde, soprattutto per parchi e spazi di gioco. Bello che, come progetto collettivo, si scelgano spazi comuni di incontro e socializzazione per tutte le età”. Per esempio la riqualificazione del parco Nenni proposta dal quartiere Rio Salto e Castelvecchio, o per il parco Casadei come proposto dal quartiere Valle Ferrovia. Gli spazi esterni del Museo del Compito sono invece al centro della proposta della Consulta del quartiere San Giovanni, mentre a Capanni si punta alla riqualificazione dell'area pedonale di via Interna Capanni. Nuovi giochi al giardino della scuola primaria per la Consulta di Fiumicino, già vincitrice della scorsa edizione, mentre la Consulta quartiere Centro storico scommette ancora sul digitale con il progetto "Savignano che bella!, conoscere la città con un click”.

L'edizione 2015 di Scegli tu ha permesso la realizzazione della scala antincendio sul retro della scuola d'infanzia “Il gatto viaggiatore”, che oltre ad incrementare la sicurezza del luogo, ha anche reso possibile l'accesso alle sale del piano di sopra in completa autonomia rispetto all'ingresso della scuola, rendendo quindi lo spazio potenzialmente fruibile per le realtà associative del quartiere.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento