Politica

Savignano, Fratelli d'Italia prepara una lista civica: "Per risollevare il territorio"

Al centro del programma "Tolleranza zero su immigrazione e sicurezza"

Davide Minutillo

Entrano nel vivo a Savignano i movimenti e i progetti delle forze politiche in vista delle prossime elezioni comunali. "Come Fratelli d’Italia, - affermano il segretario provinciale Davide Minutillo e il vice segretario Pierluigi Donini - dopo le tante adesioni avvenute nel territorio, stiamo lavorando ad una lista civica a trazione sovranista che possa risollevare Savignano dopo il malgoverno della sinistra".

"Crediamo che Savignano sia un punto centrale della produzione industriale e artigianale del territorio romagnolo e per questo crediamo che il territorio comunale debba essere difeso e rilanciato".

I due esponenti del partito di destra illustrano i punti cardine del progetto: "Tolleranza zero su immigrazione e sicurezza perché i cittadini di Savignano non possono essere sacrificati a scapito di persone che vengono nel nostro territorio solo per arraffare senza lasciare nulla in cambio, maggior investimento sulle politiche giovanili ed a sostegno della natalità perché le nuove generazioni rappresentano il futuro ed infine vogliamo attuare politiche di aiuto e assistenza per la terza età e per le famiglie con disabili a carico. Nei prossimi giorni riuniremo il comitato coinvolgendo tutte le persone provenienti dalla società civile che si sono avvicinate al nostro progetto nelle ultime settimane senza escludere nessuno perché riteniamo che ogni esperienza civica sia un valore".

"Siamo pronti a metterci in gioco - concludono - per il bene di Savignano con lo scopo di scrivere un programma condiviso e costruire una squadra che possa veramente portare la città al cambiamento". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savignano, Fratelli d'Italia prepara una lista civica: "Per risollevare il territorio"

CesenaToday è in caricamento