Savignano, contributo a fondo perduto per le imprese: soddisfatta l'opposizione

Lunedì 3 agosto è stato convocato un incontro, assieme ai rappresentati dei partiti di minoranza, dal Sindaco Filippo Giovannini e l’assessore Francesca Castagnoli

La lista civica Savignano Oltre esprime la propria soddisfazione perché finalmente, lunedì 3 agosto è stato convocato un incontro, assieme ai rappresentati dei partiti di minoranza, dal Sindaco Filippo Giovannini e l’assessore Francesca Castagnoli per esporci il progetto sugli aiuti economici a fondo perduto riservato alle imprese savignanesi.

Il primo parere lo esprime Marco Foschi capogruppo e consigliere comunale della lista civica Savignano Oltre: “Sono molto contento che questa amministrazione abbia concretizzato una proposta che la nostra lista civica ha cercato in tanti modi di promuovere sin dal mese di aprile. Personalmente ho avuto modo di confrontami in questi mesi con tanti imprenditori Savignanesi che mi hanno espresso la preoccupazione di un futuro molto difficile. La loro unica certezza, infatti, è rappresentata dal fatturato perso nei mesi di chiusura e dall’aiuto economico insufficiente ricevuto dallo stato.Sicuramente è il momento di essere vicini con un sostegno economico alle tante imprese in difficoltà per superare questo momento critico.Savignano sul Rubicone non può permettersi di perdere attività commerciali - continua Marco Foschi - perché sono il sostegno per tante famiglie, perché con la loro presenza fungono anche da presidio del territorio, perché contribuiscono a fare vivere tutto il tessuto imprenditoriale della città, perché danno un servizio ai cittadini. Ci sarebbero sicuramente anche tanti altri perché ma mi fermo qui.”

Anche il consigliere Anelli esprime soddisfazione per la misura in arrivo “Finalmente l’amministrazione ha optato per una misura concreta e diretta, così come da noi auspicato sin dai primi mesi della pandemia. Abbiamo insistito tanto affinché arrivassero soldi direttamente nelle tasche degli imprenditori e dunque speriamo che questa misura divenga efficace quanto prima”. La scelta dell’amministrazione comunale sarà certamente supportata da parte nostra e cercheremo altresì, quando ci verrà data l’opportunità, di contribuire anche con nostre idee sempre nell’interesse della città e dei cittadini. Ci auspichiamo quindi che nel prossimo mese di settembre, come ci è stato promesso, verranno formalizzati i termini per partecipare a questi aiuti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento