Savignano al ballottaggio, Rodolfo Baldacci (lista civica Oltre): "Ecco le mie priorità"

Il candidato sindaco Rodolfo Baldacci ha iniziato, insieme ai sostenitori della lista Civica Oltre, un volantinaggio porta a porta in tutti i quartieri di Savignano per illustrare ai cittadini gli interventi da realizzare prioritariamente nei primi mesi del suo mandato

Il candidato sindaco Rodolfo Baldacci ha iniziato, insieme ai sostenitori della lista Civica Oltre, un volantinaggio porta a porta in tutti i quartieri di Savignano per illustrare ai cittadini gli interventi da realizzare prioritariamente nei primi mesi del suo mandato. "Tutte le proposte - esordiscono dalla lista civica Oltre - sono caratterizzate da una marcata discontinuità con l'operato della precedente amministrazione Battistini, che viene decisamente denunciata, nei suoi aspetti più negativi, nei volantini distribuiti negli incontri con gli elettori di questi giorni"-

"Molte delle proposte di Baldacci - aggiungono dalla lista civica sono coincidenti con i punti programmatici indicati dalla lista "Donne della città del Rubicone" guidata da Cristiana Rocchi". In particolare il "forte impegno per il mantenimento dei servizi sanitari del Santa Colomba (Pronto Soccorso e ambulatori infermieristici anche a Capanni)"; la "riduzione degli ambulatori destinati al servizio H 12 e conseguente concentrazione dei servizi direzionali e amministrativi sanitari al Santa Colomba o a Villa Perticari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i punti il "potenziamento della raccolta differenziata dei rifiuti; la riqualificazione del centro storico e ripristino della viabilità originaria; il superamento delle condizioni di degrado urbano e deciso contrasto all'illegalità, all'abusivismo e alla microcriminalità; e il rilancio di una politica infrastrutturale che vaIorizzi i collegamenti fra il centro, i quartieri e le frazioni. In merito agli altri punti della lista "donne" è possibile una convergenza delle idee soprattutto sul tema del potenziamento della azioni necessarie rivolte alla costituzione del Comune Unico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento