Rotonda Borgo Paglia, Lega: "Incidenti frequenti, perchè sono stati rimandati i lavori?"

Lo chiedono i consiglieri Fabio Biguzzi e Enrico Sirotti Gaudenzi (Lega) in un’interrogazione rivolta alla Giunta

“Quando sarà realizzata la rotonda di Borgo Paglia e quali sono gli impedimenti che ne hanno procrastinato i lavori, la cui conclusione era prevista per il 2019?”. Lo chiedono i consiglieri Fabio Biguzzi e Enrico Sirotti Gaudenzi (Lega) in un’interrogazione rivolta alla Giunta Lattuca, dove ricordano i motivi dell’urgenza di quest’opera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ricordiamo, in primo luogo, i frequenti incidenti che si verificano nel tratto interessato tra l’intersezione della via Romea e l’uscita/entrata della E45 (Cesena Sud). C’è poi da aggiungere che questa uscita dell’E45 è uno dei principali varchi d’accesso a Cesena e che capita che chi la imbocca erroneamente si produce spesso in pericolose, quanto proibite, inversioni di marcia. Si registrano, inoltre, una scarsa sicurezza per i ciclisti e l’abitudine di molti automobilisti di parcheggiare nelle immediate vicinanze dell’intersezione direzione San Vittore o addirittura in quello spazio che servirebbe per l’accelerazione. C’è poi il fattore ‘velocità’, che verrebbe limitata dalla presenza della rotonda, e la possibilità di aumentare i parcheggi, il cui esiguo numero è lamentato da residenti e esercenti. A fronte di tutti questi fattori, vogliamo sapere se esista una casistica dei sinistri accaduti sul tratto stradale in questione, se le voci che parlano di uno slittamento dei lavori al 2020 corrispondano al vero, se e quando inizieranno di fatto i lavori, quale durata avranno e a quanto ammonti il costo dell’opera. Chiediamo, infine, se sia già stata prevista/preventivata l’installazione di telecamere per la sicurezza e, visto che si tratta di uno dei punti d’accesso alla città, se si ritenga opportuno, come noi auspichiamo, che siano installate quelle con i rilevatori di targa”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento