Politica

Ritorna la Festa de l’Unità di Borella: cucina romagnola con specialità di carne e pesce

Tutte le sere dalle 18.30 cucina romagnola con specialità di carne e pesce; si potranno, infatti, gustare minestra, salame ai ferri, fritto di pesce, trippa e rane

Giovedì al Circolo Arci di Borella, in via Cesenatico 222, inizia la Festa de l’Unità che proseguirà fino a domenica. In occasione della 52esimo edizione la festa è stata completamente rinnovata e si svolgerà, ogni sera, al coperto, in ambienti riscaldati. Tutte le sere dalle 18.30 cucina romagnola con specialità di carne e pesce; si potranno, infatti, gustare minestra, salame ai ferri, fritto di pesce, trippa e rane. Dalle 21 musica tradizionale, lotteria delle piante e fiori e ruota della fortuna. Non mancherà il consueto incontro politico: il sindaco Matteo Gozzoli e il parlamentare Marco di Maio incontrano i cittadini. L’ingresso è ad offerta libera tutte le sere.

Il Programma della festa

Giovedì 18 ottobre, ore 21.30: commedia dialettale “La compagnia De Bosch”.

Venerdì 19 ottobre, ore 18.00: incontro politico: “Cesenatico e la Romagna: l’alternativa comincia dai territori”. Ne parleremo con Il Sindaco Matteo Gozzoli e l’On del Partito Democratico Marco di Maio. Ore 21.30 serata musicale con Cristian Albani, Jacopo Bonini e Luca Dolci.

Sabato 20 ottobre, ore 21.45: “Rapsodie romagnole” serata in compagnia di Roberto Mercadini.

Domenica 21 ottobre, ore 21.00: serata musicale con Sofia e Ale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna la Festa de l’Unità di Borella: cucina romagnola con specialità di carne e pesce

CesenaToday è in caricamento