Riqualificazione energetica degli edifici pubblici, la Regione finanzia 8 progetti nel Cesenate

“In Emilia-Romagna la ripartenza del sistema economico, dopo l’emergenza Covid-19, passa attraverso scelte sostenibili e investimenti di qualità per tutta la comunità regionale"

Nella giornata di ieri, lunedì 18 maggio, la Regione Emilia-Romagna ha approvato la graduatoria in merito al bando che finanzia interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico su edifici pubblici e di edilizia residenziale pubblica. Sono 129 i progetti approvati a livello regionale, per un importo pari a 19 milioni di euro, di cui 10 in Provincia di Forlì-Cesena per quasi 1.5 milioni di euro.

“Nel cesenate sono stati approvati ben 8 progetti per un finanziamento pari a 1.112.571,63 euro - afferma  la Consigliera regionale Lia Montalti –. Il Comune di Cesena è stato quello più premiato dal bando regionale con 5 progetti approvati per un valore di 760 mila euro, tra cui 463 mila euro per l’efficientamento energetico di Palazzo Mazzini Marinelli. Cinque invece sono gli interventi di manutenzione straordinaria per efficientamento energetico che verranno effettuati nelle scuole del territorio, di cui 4 nel Comune di Cesena: 75 mila euro per la Scuola Secondaria di Primo Grado di Borello; 74 mila euro per la Scuola Materna Ippodromo; 74 mila euro per la Scuola Primaria Vigne; 74 mila euro per la Scuola Primaria Case Finali; e, infine, 81 mila euro per la Scuola materna Rondine di San Mauro Pascoli. Inoltre, due sono gli interventi di efficientamento su edifici pubblici a Sogliano al Rubicone e a Cesena per un valore di 272 mila euro. Si tratta di interventi importanti che renderanno queste strutture più sicure e più attente all’ambiente, in linea con quegli obiettivi di sostenibilità ambientale che la nostra Regione in questi anni si è sempre data”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In Emilia-Romagna la ripartenza del sistema economico, dopo l’emergenza Covid-19, passa attraverso scelte sostenibili e investimenti di qualità per tutta la comunità regionale. – conclude Montalti – Per una Regione sempre più green con scuole, uffici pubblici, impianti sportivi, edilizia residenziale pubblica a minor consumo di energia. La Svolta Verde passa anche da queste scelte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento