Rifiuti, il M5S: "No ad aumento del costo del servizio deciso da Atersir"

"Sono molti i Comuni – si legge nell’atto ispettivo – che hanno protestato contro questo aumento, ritenendolo ingiustificato, soprattutto alla luce dell’incremento della raccolta differenziata dei rifiuti"

L’aumento medio del 5%, rispetto al 2016, del costo del servizio di gestione dei rifiuti deciso dal Consiglio d’ambito di Atersir (Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e i rifiuti) per i comuni della provincia di Forlì-Cesena è oggetto di un’interrogazione presentata in Regione da Andrea Bertani, primo firmatario, Gian Luca Sassi e Raffaella Sensoli (M5s), che, a fronte di un aumento della raccolta differenziata, chiedono alla Giunta regionale di fare chiarezza sull’operato di Atersir.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono molti i Comuni – si legge nell’atto ispettivo – che hanno protestato contro questo aumento, ritenendolo ingiustificato, soprattutto alla luce dell’incremento della raccolta differenziata dei rifiuti, nonché frutto di un meccanismo astruso e manifestando l’intenzione di fare ricorso al Tar contro la deliberazione del Consiglio d’ambito di Atersir. Bertani, Sassi e Sensoli, pertanto, chiedono alla Giunta regionale “se non ritenga opportuno istituire immediatamente un tavolo di lavoro per rivedere gli aumenti previsti da Atersir e se non ritenga necessario, dati i problemi crescenti nella regolazione del servizio di gestione dei rifiuti, rivedere completamente le funzioni assegnate ad Atersir”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento