menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti abbandonati, la Lega interroga la Regione: "Azioni della giunta Lucchi insufficienti"

A sollecitare “azioni più incisive per scongiurare l’abbandono illegale di rifiuti sul territorio cesenate” è il consigliere regionale della Lega Nord Massimiliano Pompignoli

Dopo la segnalazione di decine di micro discariche nella zona artigianale di Case Missiroli Nord, a sollecitare “azioni più incisive per scongiurare l’abbandono illegale di rifiuti sul territorio cesenate” è il consigliere regionale della Lega Nord Massimiliano Pompignoli che in un’interrogazione depositata lunedì mattina chiede alla Giunta Bonaccini “quali azioni intenda assumere con carattere di urgenza per sollecitare la rimozione dei rifiuti rinvenuti e abbandonati illegalmente nella zona artigianale di Case Missiroli Nord".

"Si tratterebbe in prevalenza di materiale edile, palstiche, attrezzature da giardino ma anche mobili, eternit e scarti di altro genere di cui se ne ignorano l’origine e il responsabile - afferma Pompignoli -. E’ evidente che di fronte a tutto questo la campagna informativa e di sensibilizzazione avviata dal Comune di Cesena in collaborazione con Hera si è dimostrata un flop. Così come si sono rivelati insufficienti i controlli avviati dalla polizia municipale". Per questo motivo il consigliere della Lega Nord auspica 2interventi più efficaci da parte del Comune di Cesena affinché, nel caso di specie, i responsabili di tale scempio possano essere individuati e sanzionati e, in futuro, simili situazioni non si ripetano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento