rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Politica Savignano sul Rubicone

Il caso del Tricolore scolorito a scuola, per chiudere un incontro chiarificatorio: "Sarà sostituito dal Comune"

Montemaggi: "Confermo l’intenzione della dirigenza di sostituire le bandiere, mi è stato spiegato che la sostituzione è tecnicamente problematica per la scuola e l’Amministrazione Comunale si è impegnata a eseguirla con i propri mezzi"

Fratelli d'Italia si era recata lunedì nella scuola Ilario Fioravanti di Savignano per portare in omaggio alla dirigente una nuova Bandiera Tricolore, da sostituire a quella affissa all'esterno dell'entrata dell'Istituto, in quanto "rotta e scolorita", avevano sottolineato Alice Buonguerrieri e Kitty Montemaggi. In seguito era arrivata una replica piccata della dirigenza scolastica che affermava che la bandiera sarebbe stata restituita e che "non si deve strumentalizzare la scuola".

Giovedì mattina però il caso savignanese viene ricomposto. Pace fatta con una nota congiunta della dirigente scolastica e di Kitty Montemaggi. “A chiarimento di quanto detto a mezzo stampa, onde evitare ulteriori vane derive, Catia Valzania ha incontrato Kitty Montemaggi per chiarire in maniera serena e definitiva la questione della Bandiera Tricolore. Si sottolinea che quanto fatto dall’Amministrazione Scolastica  è avvenuto nel rispetto dei tempi e nei modi previsti dalla legge", dichiara Valzania.

“Mi ritengo soddisfatta dell’incontro - dichiara Kitty Montemaggi in veste di Coordinatore Comunale di Savignano per Fratelli d’Italia-  confermo l’intenzione della dirigenza di sostituire le bandiere, mi è stato spiegato che la sostituzione è tecnicamente problematica per la scuola e l’Amministrazione Comunale si è impegnata a eseguirla con i propri mezzi.  Invierò al nostro Primo Cittadino un promemoria con la speranza di non vedere bandiere scolorite sventolare il 2 giugno, festa della Repubblica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caso del Tricolore scolorito a scuola, per chiudere un incontro chiarificatorio: "Sarà sostituito dal Comune"

CesenaToday è in caricamento