rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica

Regionali, Amadio (M5S): "Lotta al randagismo, incentivare le adozioni da canili e gattili"

La ricetta del Movimento 5 Stelle Emilia-Romagna per combattere il randagismo e incentivare le adozioni

"Come candidata ho sviluppato una serie di misure da mettere in campo con il Movimento 5 Stelle Emilia-Romagna per combattere il randagismo e incentivare le adozioni. Ritengo utile prevedere in base alle fasce di reddito, sgravi fiscali sulle Imposte comunali (come IMU e TARI), e rendere la sterilizzazione obbligatoria e gratuita per arginare il fenomeno delle “cucciolate casalinghe” che vanno poi a gravare sulle casse comunali". Lo dichiara Jessica Amadio candidata alle elezioni regionali 2020 MoVimento 5 Stelle Emilia-Romagna, circoscrizione Forlì-Cesena.

"Ritengo altresì utile prevedere visite veterinarie gratuite alle fasce di reddito più basse, sentendo troppo spesso parlare di amici a 4 zampe ceduti dai proprietari che non riescono più a sobbarcarsi i costi necessari al loro corretto mantenimento.  In base alle esperienze maturate sui territori, la nostra proposta come Movimento 5 Stelle è ampia e particolareggiata e prevede, da parte della Regione, l’erogazione di una serie di contributi economici messi a disposizione dei Comuni emiliano-romagnoli. Prevediamo che tali fondi possano essere utilizzati dai Comuni per: stipulare convenzioni con i negozi di alimenti per animali, concedere i già menzionati sgravi fiscali sulle Imposte comunali, come IMU e TARI; rendere obbligatoria e gratuita la sterilizzazione dopo le adozioni.  L’obiettivo di queste iniziative è favorire le adozioni in generale da parte di ogni categoria di persone. Adozioni consapevoli permetterebbero alle strutture esistenti di diminuire il numero di animali reclusi al loro interno; pertanto la costruzione di nuovi canili sarebbe da considerarsi un fallimento ed un controsenso per la politica delle adozioni e della lotta al randagismo".

"Bisogna incentivare - conclude la candidata del M5S - l’adozione dai canili e gattili esistenti con ogni mezzo a disposizione, anche pubblicitario, e in sinergia con le associazioni animaliste e i singoli volontari, facendo una campagna di sensibilizzazione al riguardo e mettendo le strutture già esistenti nelle condizioni di poter operare efficacemente ed efficientemente, cosa che purtroppo sempre più spesso non succede".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Amadio (M5S): "Lotta al randagismo, incentivare le adozioni da canili e gattili"

CesenaToday è in caricamento