menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“I ragazzi di Utøya” e le “10 proposte GD”: continua la raccolta firme dei Giovani Democratici

Obbiettivo è quello di sensibilizzare la cittadinanza e quello di dedicare un’area pubblica in memoria dei ragazzi e delle ragazze, del campeggio estivo organizzato dalla Lega dei Giovani Lavoratori, che persero la vita nel tragico attentato del 22 luglio 2011 nell’Isola di Utøya

Prosegue la doppia raccolta firme dei Giovani Democratici di Cesena “I ragazzi di Utøya” e le “10 proposte GD”. L'appuntamento è sabato dalle 9 alle ore 12.30. Obbiettivo è quello di sensibilizzare la cittadinanza e quello di dedicare un’area pubblica in memoria dei ragazzi e delle ragazze, del campeggio estivo organizzato dalla Lega dei Giovani Lavoratori, che persero la vita nel tragico attentato del 22 luglio 2011 nell’Isola di Utøya, in Norvegia, ad opera di un fanatico e fondamentalista cristiano di estrema destra.

Mentre per la seconda raccolta firme, le “10 proposte GD”, i temi delle proposte sono variegati e, spiegano gli organizzatori, "vanno da quelli più tradizionali ad altri più innovativi, da quelli più in linea con le linee programmatiche del Pd ad altri che invece forzano la mano, per orientare in una certa direzione il confronto interno al partito, ad esempio sui temi etici". Tra i firmatari delle due petizioni anche il deputato cesenate Enzo Lattuca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento