Domenica, 19 Settembre 2021
Politica Cervese Nord / Piazza Maurizio Bufalini, 1

Parte una raccolta firme per difendere gli alberi davanti alla Malatestiana

Si comincia sabato mattina, a partire dalle 9, con un banchetto in Piazzale Bufalini

Una raccolta firma per salvare gli storici alberi davanti alla Biblioteca Malatestiana. Si comincia sabato mattina, a partire dalle 9, con un banchetto in Piazzale Bufalini. "E' una iniziativa a difesa dei diritti degli ultimi - afferma l'ex consigliere comunale ed ambientalista, Davide Fabbri -. Gli alberi sono creature viventi. E' un delitto pensare di abbatterli o di spostarli come se fossero pedine della dama". Sulla questione sono stati coinvolti anche diversi consiglieri comunali: "Verrà elaborata - spiega Fabbri -. anche una mozione politica per il prossimo Consiglio comunale già convocato per il 19 maggio, per chiedere di tutelare le alberature esistenti, dato che il progetto esecutivo della cosiddetta riqualificazione delle Tre Piazze - Bufalini, Almerici e Fabbri - non è stato ancora approvato".

L'ambientalista ne ha anche per il sindaco Paolo Lucchi: "Prima dichiara che le alberature storiche non saranno tagliate ma forse spostate, poi chiude affermando che non è detto che gli stessi alberi rimangano nella piazza Bufalini: potrebbero essere spostati altrove, come se gli alberi cinquantenari di quella splendida dimensione fossero "alberi di natale" del proprio salotto. Nei fatti il padre-padrone del Pd locale furbescamente conferma che l'intenzione è di togliere gli alberi dalla Biblioteca, ma nega che li taglieranno, li faranno solo morire un po' più in là dopo averli sradicati. E' una posizione politica fuorviante e cerchiobottista".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte una raccolta firme per difendere gli alberi davanti alla Malatestiana

CesenaToday è in caricamento