Cesenatico, la proposta dei grillini: "Energie rinnovabili per edifici pubblici"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Durante l'ultimo Consiglio comunale è stata approvata la proposta del MoVimento 5 Stelle, riguardante l'accesso a contributi per progetti di riqualificazione energetica. Siamo molto soddisfatti che l'Amministrazione abbia approvato la mozione presentata dal MoVimento 5 Stelle che indirizza il Comune di Cesenatico verso quella virtuosità energetica che tanto ci auspichiamo. Il progetto è volto al miglioramento dell'efficienza energetica del patrimonio edilizio e impiantistico pubblico, alla produzione di energia verso le fonti di energia rinnovabili.

Non è la prima volta che l'Amministrazione pone l'attenzione su temi e su alcuni dei 20 progetti proposti dal MoVimento 5 Stelle in questo primo anno di legislatura. Facciamo qualche esempio di progetti avanzati dal MoVimento 5 Stelle e successivamente approvati, portati a compimento o in via di realizzazione: la "casa dell'acqua"; emissioni zero e autoproduzione di energia sugli edifici pubblici; gli orti comunali; campo da calcio e viabilità a Sala; più attenzione e realizzazione di nuove piste ciclabili.

Chiaramente è soltanto l'inizio e non ci aspettiamo che l'appoggio e l'attivazione da parte dell'Amministrazione a questa iniziativa possa rivoluzionare il panorama energetico del nostro Comune, ma sicuramente è un segnale e un primo passo verso quella visione di consumi zero e autoproduzione energetica che il MoVimento 5 Stelle sta cercando di imprimere durante questi primi 5 anni di Legislatura.

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento