Torna al Parco Fellini di Gambettola la Festa democratica de l’Unità

La Festa comincerà tutte le sere a partire dalle ore 19,00 con apertura degli stand e della cucina con un menù romagnolo

Torna al Parco Fellini di Gambettola la Festa democratica de l’Unità promossa dal partito democratico di Gambettola. L’edizione di quest’anno si terrà da martedì a domenica 22 luglio al parco di via Sopra Rigossa, 785. La Festa comincerà tutte le sere a partire dalle ore 19,00 con apertura degli stand e della cucina con un menù romagnolo con specialità di carne, pesce e piatti freschi. Inoltre tanti stand per l’intrattenimento dei bambini con giochi e gonfiabili, la lotteria a premi e il punto bar.

“Ringrazio tutti i volontari e gli sponsor che rendono possibile la realizzazione della Festa anche per quest’anno, confermando entusiasmo, passione e voglia di stare insieme – dichiara il segretario del Pd di Gambettola Luca Bussandri – un appuntamento sempre più importante per il nostro territorio, dal momento che si tratta di una delle feste ancora attive e vive: invito pertanto tutti quanti a partecipare e a trascorrere le sei serate in programma nell’ accogliente e fresca location del nostro Parco Fellini”.

Spettacoli

Non mancheranno gli appuntamenti con gli spettacoli, la musica e i concerti. Si parte martedì 17 luglio con l'attore, narratore e poeta cesenate Roberto Mercadini nello spettacolo “Rapsodie Romagnole. Strane storie della mia gente”. Mercoledì torna il gruppo comico dialettale "Dé Bòsch" che proporrà ben due commedie “Andèm a let cle oura” e “E bèl e ven adès”. Giovedì musica dal vivo con il concerto degli Ariacorte che proporranno repertorio di pizzaca direttamente dal Salento; venerdì ancora musica dal vivo con Sergio Casabianca e le gocce per ballare al ritmo della grande musica anni'70 3 '80; sabato 21 luglio musica romagnola da ballo con l'Orchestra Edmondo Comandini e domenica 22 luglio gran chiusura con l’Orchestra Amici del Sole. Tutti gli spettacoli saranno a ingresso libero.

Interviste

Sono previsti anche momenti di approfondimento con gli amministratori locali e i rappresentati del Pd: martedì  incontro con il sindaco di Longiano Ermes Battistini intervistato dal giornalista de Il Resto del Carlino Ermanno Pasolini; mercoledì incontro con il sindaco di Gambettola Roberto Sanulli intervistato dal giornalista del Corriere di Romagna Giorgio Magnani.

Ambiente

La festa Democratica, come da tradizione, è realizzata con attenzione all’ambiente: sono utilizzati materiali riciclabili; si potenzia la raccolta differenziata; non viene sprecato cibo; si rispetta il parco garantendone la pulizia prima, durante e dopo la festa. L’ingresso alla Festa è a offerta libera. Con un contributo di almeno 2 euro omaggio di palloncino per bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento