Politica

Primarie csx, le reazioni. Per Zoffoli bicchiere mezzo pieno

Anche il segretario del Pd di Cesena Enzo Lattuca è soddisfatto. "L'organizzazione di queste primarie dimostra come il centro sinistra sia pronto per vincere le elezioni politiche"

"Siamo soddisfatti per la grande partecipazione - dice Daniele Zoffoli - e per il fatto che non ci siano stati momenti di tensione. Ora sappiamo che, fin da subito, dobbiamo impegnarci, per vincere le elezioni politiche. Da domani lavoreremo tutti assieme per l’obiettivo comune: dare al Paese un governo politico che risolva i problemi comuni".

Anche il segretario del Pd di Cesena Enzo Lattuca è soddisfatto. "L’organizzazione di queste primarie dimostra come il centro sinistra sia pronto per vincere le elezioni politiche: il prossimo obiettivo è il governo. Le primarie inoltre hanno rafforzato il rapporto con gli alleati di Sel e del Psi. Siamo comunque pronti alle primarie anche per i parlamentari se la legge elettorale non cambierà".

Damiano Zoffoli dei renziani vede il bicchiere mezzo pieno. "Abbiamo chiuso con sette comuni a sostegno di Renzi, sei punti sopra la media nazionale e regionale e bisogna considerare che c'è stato il ticket Vendola-Bersani. Questo 46% ha tre caratteristiche che lo proiettano nel futuro: entusiasmo, libertà e tempo. Penso ai tanti giovani che hanno partecipato e che si sono messi in gioco. Stiamo parlando di un dato che solo due mesi poteva sembrare inimmaginabile e impossibile”.

“E' chiaro – aggiunge - che quando si corre si punta a vincere però Cesena ha dato un segnale inaspettato. Ha messo in campo forti energie e una voglia di partecipare che ha trovato una occasione di manifestarsi che porta con sé idee nuove e diverse rispetto quelle già in campo. Nessuno avrebbe scommesso un euro su questo risultato, la patita sembrava chiusa sul nascere invece è una tappa di un percorso aperto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie csx, le reazioni. Per Zoffoli bicchiere mezzo pieno
CesenaToday è in caricamento