Primarie, spopola Renzi: "Da Cesena un segnale forte per il cambiamento"

I comitati a sostegno di Matteo Renzi "vogliono ringraziare tutti i cittadini che hanno contribuito a questo grandissimo risultato, anche se questo è solo il primo tempo della partita

Mercoledì i Comitati Renzi del Cesenate saranno di nuovo tra la gente in piazza per sensibilizzare anche chi al primo turno non ha votato. "Lavoreremo per convincere gli indecisi e per non disperdere un consenso così ampio e sorprendente - sottolineano i renziani -. l Cesenate ha scelto la strada del cambiamento. Il primo turno delle primarie del centrosinistra ha consegnato un esito clamoroso per Matteo Renzi: sono stati 8439 i voti per Renzi a fronte di 8107 preferenze per Bersani: un successo inatteso ma allo stesso tempo indiscutibile".

I comitati a sostegno di Matteo Renzi "vogliono ringraziare tutti i cittadini che hanno contribuito a questo grandissimo risultato, anche se questo è solo il primo tempo della partita. Il più importante arriva domenica, con un ballottaggio che vogliamo giocare fino in fondo. Ma c’è anche un altro dato di cui tener conto: votando Renzi i cittadini del cesenate hanno scelto di dire basta alla vecchia politica del nostro territorio. Una politica troppo spesso
autoreferenziale, occupata più a mantenere i propri rapporti che ad ascoltare le persone.  Questa politica non funziona più, gli elettori del centrosinistra hanno lanciato un segnale chiarissimo, un segnale che il Pd deve saper raccogliere per costruire un futuro per il nostro paese.

I renziani non condividono la frase del sindaco di Cesena Paolo Lucchi: <<Dal voto è emersa un’emergenza di rinnovamento dei gruppi dirigenti locali>>. Secondo i sostenitori del sindaco di Faenza "l’esito di questo voto deve portarci ad una profonda riflessione sul modo d’intendere l’azione politica e i suoi contenuti, non solo sulle persone. Il rinnovamento è importante, ma deve seguire logiche di merito, non di fedeltà o appartenenza".

"Portare la politica tra i cittadini, dare spazio al nuovo, che non è solo una categoria anagrafica: questo è il messaggio che arriva dalle primarie. Noi continueremo a lavorare nei prossimi giorni per il ballottaggio, convinti che la nostra battaglia servirà a far entrare un po’ d’aria fresca nel mondo della politica, per un’Italia diversa. Per questo esortiamo tutti i cittadini a tornare a votare domenica e sostenere Matteo Renzi: l’occasione è a un passo, il cambiamento non è mai stato così vicino", concludono.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento