Pri e Lega i più attivi all'opposizione. Ecco i dati delle battaglie in consiglio

Si sa, il lavoro dell'opposizione è duro. Bisogna essere scaltri per fare delle proposte o delle interpellanze per far uscire allo scoperto chi ha la maggioranza degli scranni

Si sa, il lavoro dell'opposizione è duro. Bisogna essere scaltri per fare delle proposte o delle interpellanze per far uscire allo scoperto chi ha la maggioranza degli scranni. Dati alla mano è possibile notare chi si è prodigato di più nel portare questioni in consiglio comunale con le interpellanze, mozioni e odg.

Nel periodo in esame che va dal 19 gennaio 2012 fino al luglio 2013 si contano 33 interpellanze. Nel 2012 il più attivo è stato il Pri che ne ha presentate 8 a partire dal 23 febbraio, segue il Pdl con sei dal 19 gennaio poi ci sono le 5 della Lega anch'essa partita da gennaio. L'Udc ne ha presentate 3 (la prima l'11 ottobre) mentre Pd e M5S sono appaiati con due interpellanze a testa anche se sono su due posizioni opposte in consiglio visto che i democratici sono la maggioranza e le 5 stelle all'opposizione. Sel e Idv a quota zero.

Gli argomenti trattati spaziano da divieto di utilizzo di fuochi d'artificio e botti per capodanno a viabilità in alcune vie della città (Fiorenzuola, Staggi e Calisese). Caro anche l'argomento sicurezza e parcheggi. Nel 2013 numeri ancora più esigui. Il Pri (nell'ultima seduta Di Placido e Montesi hanno ufficializzato la nascita dei liberaldemocratici) sempre in testa con tre interpellanze a partire dal 23 maggio, poi ci sono le due della Lega dal 10 gennaio mentre Pdl e Pd sono a quota uno. M5S, Sel Idv e Udc nei primi sette mesi dell'anno non hanno fatto nessuna interpellanza. Segno che tutto va bene?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mozioni e odg sono disponibili per il 2012. Appare subito chiara una maggior attività di Pd, Sinistra per Cesena e Idv che muovono compatti. Al netto di odg unitari il grande assente è il M5S a quota zero sui due versanti. Per le mozioni se ne segnalano 6 del Pd, 5 di Idv e Sinistra per Cesena e una del Pri. Per gli odg sono 7 del Pd, una in meno per Sinistra per Cesena, 5 di Idv, 3 del Pdl, due della Lega e una di Pri e Udc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento