Polidori (Fdi) contro la conferenza dell'Anpi sui "rigurgiti fascisti"

"Intitolare l'incontro "Balle e rigurgiti fascisti dopo la liberazione" dà ancora una volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, prova di quel che  ancora è oggi una parte della sinistra: un gruppo di odiatori seriali"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

I compagni perdono il pelo ma non il vizio sulla manifestazione di domani organizzata dall'Anpi nel Comune di Verghereto località Alfero. Non si discute sulla libertà che ciascuno ha di manifestare le proprie idee ma intitolare l'incontro "Balle e rigurgiti fascisti dopo la liberazione" dà ancora una volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, prova di quel che  ancora è oggi una parte della sinistra: un gruppo di odiatori seriali, irriducibili faziosi e incapaci di interpretare la storia in maniera oggettiva per quella che è stata, quella storia, per l'appunto, senza la quale queste persone non saprebbero di cosa parlare ed è proprio per questo che sono destinate all'estinzione politica. Una manifestazione, poi, che sa più di compulsiva e sterile reazione alla recente vittoria del centro destra nel Comune, che altro. Detto questo, buona manifestazione a tutti.

Cesare Polidori, coordinatore della valle savio di Fdi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento